Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità

Auguri di fine anno, a ranghi ridotti, nel Centro di salute mentale

Operatori e rappresentanti di associazioni e strutture si ritroveranno domani (18 dicembre) alle ore 11:30 

Il Centro di Salute Mentale di Brindisi-San Vito dei Normanni, d'intesa con l'Associazione per la tutela della salute mentale “Gulliver 180”, organizza anche in questo tempo di distanziamento fisico e di assenza di baci ed abbracci, una iniziativa di fine anno rivolta (virtualmente) a tutta la cittadinanza. 

Non potremo raccoglierci numerosi come negli scorsi anni, alla presenza di utenti, familiari, volontari ed operatori dei servizi e delle strutture riabilitative psichiatriche. Tuttavia potremo farlo a distanza, inviando foto beneauguranti e brevissimi filmati fatti col cellulare (chi vuole potrà leggere una poesia o cantare una canzone o mandare semplicemente un messaggio, singolo o in gruppo) che l'Associazione Gulliver 180 farà circolare sui canali social.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per esprimere simbolicamente la presenza attiva delle persone con sofferenza mentale, che rischiano di essere rese ancora più invisibili da questa epidemia, ci incontreremo in pochissimi, operatori e rappresentanti di associazioni e strutture, venerdì 18 dicembre, alle ore 11.30, presso i locali del Centro di Salute Mentale nell'ex ospedale Di Summa.  

L'articolo Uno della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ci ricorda che “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed uguali in dignità e diritti” e ci incita a una mobilitazione permanente allo scopo di imparare ad agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.  E' in questa cornice e con questo spirito, che interpreta anche il significato profondo del Natale, che ribadiamo l'impegno, cittadini ed istituzioni, a dar forza alla speranza attiva di comunità più solidali.  Per continuare assieme il cammino fatto in questi anni anche nel 2021.
   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auguri di fine anno, a ranghi ridotti, nel Centro di salute mentale

BrindisiReport è in caricamento