Avis organizza raccolta sangue e colletta alimentare

Insieme con il Simt di Brindisi ha organizzato ben tre raccolte straordinarie di sangue, nelle giornate di mercoledì 22 aprile di domenica 26 aprile e mercoledì 29 aprile

BRINDISI - Si chiama #escosoloperdonare l’hastag lanciato dall’Avis Comunale di Brindisi per continuare a fronteggiare la carenza di sangue, dovuta al particolare periodo che stiamo vivendo, a causa dell’emergenza Covid-19.

Insieme con il Simt di Brindisi l’Avis Comunale di Brindisi OdV ha organizzato ben tre raccolte straordinarie di sangue, nelle giornate di mercoledì 22 aprile (durante la quale si sono raccolte ben 20 sacche) di domenica 26 aprile e mercoledì 29 aprile.

Sarà possibile donare in entrambe le giornate del 26 e 29 aprile, a partire dalle ore 8 fino alle ore 12 (ultimo emocromo), nell’apposita autoemoteca, posizionata presso la sede dell’Avis Comunale di Brindisi, sita in piazza A. Di Summa, presso l’ex ospedale.

Verranno rispettati i protocolli di sicurezza anti-contagio contenuti nel disposto del Cns e del Src Puglia, in osservanza del Dpcm del 9 marzo 2020 e successivi. Per questo motivo, si accederà alla donazione previa prenotazione per fascia oraria, in modo da evitare assembramenti.

Per donare occorre essere in buona salute: non avere avuto febbre e non essere stati a contatto, negli ultimi 14 giorni con persone che hanno eseguito il tampone per la positività al Covid-19 e che sono risultate positive o in dubbio), pesare più  di 50 kg, non aver assunto farmaci (antinfiammatori negli ultimi 5 giorni, antibiotici ed antistaminici negli ultimi 15), non aver fatto piercing e tatuaggi nè aver subito interventi chirurgici negli ultimi 4 mesi, avere uno stile di vita corretto.

Prima di donare è consigliabile fare una colazione leggera (tè, caffè, succo di frutta con due-tre biscotti secchi o due fette biscottate con marmellata), escludendo alimenti contenenti latte e suoi derivati.

Colletta Alimentare

Chi vorrà potrà anche contribuire, nella mattinata di domenica 26 aprile, alla raccolta di generi alimentari di prima necessità (in particolare latte a lunga conservazione, zucchero, pomodori pelati, passata di pomodoro, tonno e legumi in scatola) a sostegno di chi si trova a vivere giorni difficili. La stessa si svolgerà presso la sede Avis di Brindisi, parallelamente alla raccolta sangue.

I viveri verranno consegnati il giorno stesso, al termine della donazione di sangue, alla Caritas di Brindisi. Per altre informazioni e/o per prenotarsi per le donazioni sangue di domenica 26 aprile o di mercoledì 29 aprile, rivolgersi all’avis comunale di brindisi odv, telefonando al 3755282712 o inviando una e-mail a: brindisi.comunale@avis.it o un messaggio privato alla pagina facebook: avis comunale di brindisi odv.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento