Grandi pulizie al Paradiso con i bambini della parrocchia

Iniziativa di volontariato educativo dell'Azione Cattolica Ragazzi della chiesa di San Nicola

BRINDISI Gli atti di civismo si moltiplicano in una città, Brindisi, dalle periferie che reclamano attenzione e diritto ad una qualità della vita ben diversa. I ragazzi dell’Azione Cattolica del quartiere Paradiso, accompagnati dagli adulti e da compagni più anziani, si sono infilati i guanti da lavoro e nella mattinata di domenica 27 ottobre hanno ripulito le strade del loro quartiere. Volontariato consapevole contro incuria e inquinatori.

“All’inizio di questo anno associativo – viene spiegato dalla Parrocchia San Nicola del quartiere -  che ha come tema la città, i ragazzi hanno scoperto di essere a tutti  gli effetti cittadini, chiamati a prendersi cura della loro città. ?E’ la città giusta!’ lo slogan che guida il percorso di fede di quest’anno che vuole portare i ragazzi ad abitare, valorizzandolo, ogni ambiente di vita dei ragazzi: la casa, la scuola, il quartiere, la città”.

iniziativa parrocchia san nicola - brindisi (2)-2-2

Le grandi pulizie nel quartiere hanno rappresentato la festa di apertura dell’anno associativo dell’Associazione Cattolica Ragazzi, la “Festa del Ciao”: i giovanissimi volontari muniti di guanti, sacchetti per la raccolta differenziata e “soprattutto tanta buona volontà ed entusiasmo, incoraggiati dai loro educatori e dai loro genitori hanno dato un nuovo look al quartiere”, racconta un comunicato della parrocchia.

iniziativa parrocchia san nicola - brindisi (3)-2

“L’esperienza vissuta è stata per i piccoli della parrocchia un’occasione per sperimentare una compagnia in cui vengono presi sul serio, in cui si riconosce loro la capacità di cooperare, nella propria misura, al bene comune. E il quartiere il luogo da esplorare e vivere insieme, per affermare e mettere alla prova la propria autonomia e la capacità di stare nel mondo con uno stile differente. I ragazzi – conclude il comunicato - hanno scoperto che la città è il luogo in cui spendersi, il luogo da abitare perché con i nostri gesti diventi sempre più la città giusta dei giusti, una città da vivere per tutti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento