rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Credito a sostegno di famiglie e imprese: l'impegno della Banca Popolare Pugliese

Presentata a Bari la nuova campagna di comunicazione che accompagnerà l’impegno di crescita e di sviluppo dell’Istituto di credito

La Banca Popolare Pugliese conferma, in modo concreto e crescente, il proprio impegno a sostenere il credito al servizio delle famiglie e delle imprese dei territori in cui opera; ciò mettendo a disposizione processi e innovazione tecnologica, elementi che l’hanno resa una delle banche più performanti della Puglia per coefficienti di solidità e risultati, anche come testimoniato dal premio “Creatori di valore” assegnato per 8 anni consecutivi dalla rivista “Milano Finanza”. Su tale tema si è soffermato il Direttore Generale della BPP, dr. Mauro Buscicchio, presentando a Bari la nuova campagna di comunicazione che accompagnerà l’impegno di crescita e di sviluppo dell’Istituto di credito, che vuole dedicare la sua migliore attenzione alle aree in cui è attualmente meno radicata, e cioè all’area barese e del nord della Puglia, oltre che al tarantino e al Sannio.

“Nel Grande Mezzogiorno d’Italia”. Questo lo slogan della nuova campagna pubblicitaria prodotta dal regista Ivan Borghi e che concentra l’attenzione sul simbolo e il significato della luce che illumina e irradia le nostre bellezze ma anche le nostre iniziative e i vari successi della nostra terra.  Nel corso dell’incontro, è stato, poi, richiamato quanto affermato  dal Ministro Cingolani nei giorni scorsi , quando ha definito la Puglia come la “locomotiva del Sud”, e il Direttore Generale della BPP ha sottolineato che la Banca che rappresenta è pronta a sostenere lo sviluppo dell’economia regionale e per assecondarne il salto di qualità che merita. Dei progressi dell’economia pugliese si sono accorti in molti, in Italia e all’estero. Microsoft proprio in questi giorni ha annunciato l’insediamento a Molfetta del South Innovation Center presso la sede di Hevolus, dedicato a spingere l’innovazione delle piccole e medie imprese.

La Meccatronica, l’aeronautica, la trasformazione digitale, il turismo di lusso, accanto ai settori tradizionali, dell’agricoltura, del TAC (rinnovati anch’essi e innervati dall’utilizzo delle tecniche modernissime portate da giovani imprenditori di valore) sono realtà che la Puglia presenta al mondo, così come ha presentato parte delle sue migliori imprese all’Expo di Dubai nei giorni scorsi.
La transizione ecologica farà della Puglia una Hydrogen Valley con tre impianti a Taranto, Brindisi e Cerignola, con Edison, Snam, Saipem e Alboran, il meglio dell’imprenditoria europea per la produzione di idrogeno da fotovoltaico. Insomma, in questo contesto, la Banca Popolare Pugliese, con le sue 101 filiali in Puglia, Basilicata, Campania, Abruzzo e Molise, e la sua Rete di agenti in attività finanziaria operante in 10 regioni italiane, vuole svolgere un ruolo da protagonista, accanto agli imprenditori che credono e lavorano per attuare concretamente questa trasformazione.

Il dr. Buscicchio ha poi ricordato il sodalizio che unisce la BPP con i centri di ricerca, pubblici e privati, della Regione, con gli Atenei e i Politecnici di Puglia, confermando l’impegno della Banca di concorrere all’avvio delle iniziative innovative e ad aiutare concretamente i giovani a trovare la loro strada all’interno dei propri territori senza dover emigrare per realizzare le proprie aspettative di vita. “Banca Popolare Pugliese - ha detto ancora Buscicchio – è orgogliosamente una Banca del territorio e vuole continuare a sostenere famiglie e imprese per cambiare e migliorare il volto delle nostre comunità, con l’impegno e la volontà di essere attiva e determinante in modo ancora più efficiente e presente in tutte le aree d’insediamento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Credito a sostegno di famiglie e imprese: l'impegno della Banca Popolare Pugliese

BrindisiReport è in caricamento