menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid in Puglia: 46 nuovi casi, incremento record post lockdown

Mai così alto il rapporto fra contagi e tamponi effettuati (appena 1.068), dalla fine della prima ondata. Nessun positivo nel Brindisino

BRINDISI - Quarantasei nuovi casi su appena 1.068 test. Dalla fine del lockdown non si era mai registrato un rapporto così elevato fra risultati positivi al Covid e tamponi effettuati in Puglia. Il bollettino odierno diramato dalla Regione certifica che l’epidemia è in forte ascesa nel tacco d’Italia. In provincia di Brindisi, dopo i sette casi di ieri, nessun nuovo contagio. Le nuove diagnosi di coronavirus sono così distribuite: 30 in provincia di Bari, 10 in provincia di Bat, 3 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto. Fortunatamente sono stati registrati decessi.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 284.483 test: 505 sono i pazienti guariti; 4010 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 5.070, così suddivisi: 1.671 nella Provincia di Bari; 415 nella Provincia di Bat; 689 nella Provincia di Brindisi (un caso è stato eliminato dal database); 1.316 nella Provincia di Foggia; 649 nella Provincia di Lecce; 294 nella Provincia di Taranto; 36 attribuiti a residenti fuori regione.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo

Le dichiarazioni dei direttore generali delle Asl 

“Abbiamo registrato oggi 30 casi di positività al Sars - CoV-2 in provincia di Bari – dichiara Antonio Sanguedolce, Dg Asl Bari – la metà dei quali sono contatti stretti di persone già individuate e sottoposte a tampone, di rientro da Grecia, Malta, Spagna e Croazia. I restanti casi di positività – aggiunge il Dg – afferiscono alla attività di triage eseguita nelle aree dedicate dei presidi ospedalieri della Asl. Su questi ultimi sono in corso indagini da parte del Dipartimento di prevenzione per individuare l’origine del contagio ed eventuali fattori di rischio”.

"Sono 10 i casi registrati oggi - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della Asl Bt - di questi 4 sono rientrati dalla Sardegna, 1 è proveniente dalla Spagna mentre 4 soni contatti stretti di una paziente positiva. Sull'altro positivo sono in corso le indagini. Anche nei casi di oggi provenienti da altre regioni o dall'estero è stata fatta correttamente autosegnalazione a abbiamo potuto procedere con l'effettuazione dei tamponi".

"Oggi sono 2 i nuovi casi di persone positive al Covid 19 registrati in provincia di Foggia - informa il Dg della Asl Foggia, Vito Piazzolla -. Il primo caso riguarda 1 cittadino straniero presente sul territorio provinciale. Nel secondo caso si tratta di una persona sintomatica per la quale sono già in corso le indagini epidemiologiche per rintracciare i contatti stretti e disporre la sorveglianza attiva volontaria".

Dichiarazione del Dg Asl Lecce Rodolfo Rollo: “I casi registrati oggi dalla Asl Le riguardano un residente in provincia di Lecce sottoposto a tampone all’arrivo al pronto soccorso e un turista residente fuori regione su cui sono in corso le indagini epidemiologiche del nostro Dipartimento di prevenzione”.

Il Dg della Asl Taranto, Stefano Rossi, dichiara che “il caso positivo registrato oggi riguarda un cittadino straniero che si è sottoposto al test in ospedale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

San Sebastiano, riconoscimento all'ex comandante Pietro Goduto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento