Coronavirus: unico caso in Puglia quello del turista di Ostuni

Nessun nuovo decesso. Gli ultimi test registrati oggi 8 luglio sono relativi a 2438 tamponi

Oggi mercoledì 8 luglio 2020 in Puglia, sono stati registrati 2438 test per l'infezione da Covid-19 con un solo caso positivo "relativo a un residente fuori regione". Tutto lascia ritenere che si tratti del turista milanese che era in vacanza a Villanova di Ostuni, e che è stato ricoverato ieri all'ospedale Perrino di Brindisi. Per fortuna, nessun nuovo decesso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 193.757 test: 3.912 sono i pazienti guariti, e 78 sono i casi attualmente positivi, sui 4.536 casi che la Puglia ha totalizzato, così distribuiti: 1.493 nella provincia di Bari, 382 nella Bat, 660 nella provincia di Brindisi, 1.169 nella provincia di Foggia, 522 nella provincia di Lecce, 281 nella provincia di Taranto, 30 attribuiti a residenti fuori regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento