Brindisi, riapre il bando per palazzo Guerrieri

Si cercano altri dieci gruppi di lavoro con cui progettare il futuro della città

BRINDISI - Riapre il bando di Palazzo Guerrieri. Ambiente, agricoltura, welfare, educazione, turismo, cultura, rigenerazione urbana, artigianato e manifattura: il bando, promosso dall’assessorato alla programmazione economica e sviluppo guidato da Roberto Covolo, intende sostenere iniziative economiche e sociali coerenti con le vocazioni di sviluppo di Brindisi per favorire processi di innovazione, percorsi di attivazione di comunità e la creazione di nuovi servizi collaborativi a favore della cittadinanza. Le idee progettuali candidate possono essere a qualsiasi stadio di sviluppo: dalla semplice intuizione da trasformare in un progetto concreto ad una iniziativa avviata che necessità di sostegno per fare di più. A disposizione, anche, percorsi di affiancamento dedicati, spazi di lavoro condivisi, risorse per avviare sperimentazioni e molto altro. Il bando scade il 28 febbraio.

Roberto Covolo-3

Avviso pubblico, istanza di partecipazione e formulario sono disponibili nell'Albo Pretorio del comune di Brindisi ( determinazione n. 479/2020).  Le organizzazioni ed i gruppi informali selezionati prenderanno parte a percorsi di accompagnamento personalizzati della durata di 3 mesi in cui usufruire di spazi e servizi dedicati allo sviluppo delle idee progettuali. Il percorso di accompagnamento richiederà l’impegno di ciascun gruppo alla partecipazione alle attività di sostegno per almeno una giornata a settimana.Gli ambienti di Palazzo Guerrieri saranno messi a disposizione delle organizzazioni e dei gruppi informali partecipanti al laboratorio di innovazione urbana sia come spazi di lavoro che come luoghi comuni per riunioni ed incontri. A valle del percorso di accompagnamento e di co-progettazione, a seguito della costituzione del soggetto giuridico così come richiesto dal bando, a ciascun partecipante al laboratorio di innovazione urbana potrà essere affidata la produzione o realizzazione del servizio innovativo proposto come risultante dal percorso di co-progettazione per un importo non superiore a 20 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento