rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità

Insediamento del nuovo arcivescovo: come cambia la viabilità

Il 10 febbraio la manifestazione con protagonista monsignor Giovanni Intini: divieti di sosta e chiusure al traffico in centro

BRINDISI - Per ragioni di sicurezza inerenti lo svolgimento della manifestazione di insediamento in Diocesi del nuovo arcivescovo, che si terrà il 10 febbraio 2023, sono stati disposti con ordinanza dirigenziale i seguenti provvedimenti relativi alla viabilità nel centro di Brindisi.

Dalle ore 8 sino a cessate esigenze: il divieto di sosta a tutti i veicoli su entrambi i lati con rimozione degli stessi su via Tarantini, via De Leo, piazzale Lenio Flacco, scuola Salvemini (perimetro interno) e piazza Santa Teresa.

Dalle ore 15 sino a cessate esigenze: chiusura al transito di via Santi, via Palma, via Duomo (a partire dall’intersezione con via Casimiro fino a vico Seminario), piazza Santa Teresa, via Santabarbara (dall’intersezione con via G. M. Moricino fino a piazza Dante/via Tarantini), eccetto gli autorizzati, anche in possesso di pass, diversamente abili, nonché i residenti delle medesime vie.

Mappa della viabilità del 10 febbraio 2023

Dalle ore 15 sino a cessate esigenze: chiusura al transito anche ai residenti di piazza Duomo, via Duomo (dall’intersezione con vico Seminario), via Tarantini (dall’intersezione con vico De’ Ranieri), vico De’ Moricino, vico De’ Dominicis, eccetto i diversamente abili e gli autorizzati in possesso di pass al solo scopo di raggiungere le aree di parcheggio riservate.

Restano esclusi dal presente provvedimento i veicoli delle forze dell’ordine, dei mezzi di soccorso, dei diversamente abili e degli autorizzati muniti di apposito pass. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insediamento del nuovo arcivescovo: come cambia la viabilità

BrindisiReport è in caricamento