Mercoledì, 29 Settembre 2021
Attualità

C'è ancora bisogno di sangue, l'Avis Brindisi in prima linea

Mercoledì 10 febbraio, in collaborazione con il personale del Simt di Brindisi, dalle ore 15 alle 19, presso la sede dell'associazione in piazza Di Summa

BRINDISI -  Continuano gli appelli del centro Trasfusionale dell’ospedale “Perrino” per compensare le continue richieste di sangue ed emocomponenti che giungono, in particolare, per i pazienti talassemici, per quelli oncologici e per chi necessita di interventi chirurgici. Già sabato scorso oltre 20 donatori hanno risposto all’appello lanciato ma non basta: per questo l’Avis comunale di Brindisi OdV promuove ed
organizza un’altra raccolta sangue, mercoledì 10 febbraio, in collaborazione con il personale del Simt di Brindisi, dalle ore 15 alle 19 (ultimo emocromo), presso la sede dell'associazione, in piazza Di Summa presso l’ex ospedale, con l’ausilio dell’apposita autoemoteca della Asl.

Verranno rispettati i protocolli di sicurezza anticontagio contenuti nel disposto del Cns e del Src Puglia, in osservanza del dpcm del 5 gennaio 2021. Per questo motivo, si accederà alla donazione previa prenotazione per fascia oraria, in modo da evitare assembramenti. Per prenotare la donazione o altre informazioni telefonare allo 0831523232 o al 3755282712, oppure inviare una email a brindisi.comunale@avis.it o un messaggio privato alla pagina facebook "Avis Comunale di Brindisi OdV". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è ancora bisogno di sangue, l'Avis Brindisi in prima linea

BrindisiReport è in caricamento