Brindisi. Arca nord Salento, al via le richieste per canoni e servizi Erp

Sarà possibile ricevere assistenza telematica nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12 tramite appuntamento telefonico

BRINDISI - Dalle ore 12.00 di oggi lunedì 29 giugno 2020 e fino alle ore 12.00 di mercoledì 29 luglio 2020, è possibile presentare le richieste di beneficio economico previsto dal fondo straordinario emergenza Covid-19 per canoni e servizi Erp, ai sensi della determina n.111 del 15 maggio 2020 del dirigente della sezione politiche abitative della Regione Puglia, esclusivamente per via telematica anche attraverso le Os degli inquilini, accedendo da questo link https://arcanordsalento.cartaspesa.it/. Sarà possibile ricevere assistenza telematica nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 09.00 alle ore 12.00  tramite appuntamento telefonico da concordare ai numeri di telefono 0831 225708 / 225706 / 225703.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Possono richiedere il contributo i soggetti assegnatari degli alloggi Erp, in possesso dei seguenti requisiti: essere in regola con i pagamenti al 31 dicembre 2019, che abbiano sottoscritto e rispettato gli accordi di rateizzazione della morosità, essere in regola con uno degli ultimi due censimenti reddituali, peggioramento della propria condizione economica in conseguenza dello straordinario stato emergenziale da Covid-19. Il contributo da attribuire è quantificato in relazione ad una delle seguenti tipologie reddituali del nucleo familiare del soggetto assegnatario: reddito dell’intero nucleo familiare riveniente unicamente da lavoro autonomo, reddito dell’intero nucleo familiare riveniente da lavoratore dipendente posto in cassa integrazione per il periodo di emergenza da Covid-19 e reddito dell’intero nucleo familiare derivante in parte da lavoro dipendente e/o pensione e in parte da lavoro autonomo. In caso di chiusura definitiva dell’attività, l’assegnatario il cui reddito è esclusivamente da lavoro autonomo, può rivolgersi agli uffici di Arca Nord Salento per rideterminare il canone di locazione al fine di non incorrere nella morosità incolpevole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento