Casale, ascensore panoramico accanto alla scalinata in via Marco Valerio

Approvato il progetto per 143.949 euro. Portata sino a 900 chili, per un massimo di 12 persone

BRINDISI – Rilievi, indagini e studi prima di arrivare al progetto per la realizzazione e il posizionamento di un ascensore panoramico accanto alla scalinata in via Marco Valerio, sulla banchina Ammiraglio Millo, nel quartiere Casale di Brindisi.

Cittadini puliscono scalinata motobarca via Ammiraglio Cagni-2

Il progetto

L’idea in verità non è nuova. Chi ha memoria storica degli eventi di Palazzo di città, ricorda che di ascensore per superare e abbattere le barriere architettoniche, si parlava anni addietro. Niente di meno che nel periodo del secondo mandato dell’ex sindaco Giovanni Antonino. Fatto sta che solo “oggi” il Comune ha approvato il progetto. L’ok è arrivato con la delibera della Giunta lo scorso 13 dicembre, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici, Tiziana Brigante.

Il costo stimato è di 143.949,40 euro, stando a quanto si apprende da Palazzo di città, partendo da una base d’asta pari a 113mila euro. Il progetto rientra in quello più ampio di riqualificazione del lungomare Ammiraglio Millo: “Prevede l’eliminazione delle barriere architettoniche, collegando le diverse quote di via Marco Valerio e del tratto della banchina del Monumento al Marinaio d’Italia che conduce allo storico Villaggio pescatori”, spiegano dalla sede dell’ufficio tecnico del Comune di Brindisi.

Per la banchina del monumento e i giardinetti che si trovano sul piazzale, si stanno avviando progetti di adeguamento tecnologico, in attesa che partano i lavori di restauro per le sale che dovrebbero essere destinate ad ospitare delle mostre permanenti.

Oggetto di riqualificazione sarà anche l’area chiamata “ex deposito Catene” che il Comune intende trasformare in un “Giardino del porto” con affaccio sul Canale Pigonati. Si tratta dell’area che l’Amministrazione ha ottenuto dal demanio per la quale è stata presentata domanda di candidatura all’avviso della regione, conseguente al cosiddetto Patto per lo sviluppo della Puglia, con una disponibilità complessiva che ammonta a 48.195.500 euro.

deposito ex catene-2

L’ascensore panoramico

In questo contesto, è previsto l’ascensore panoramico, vale a dire con pareti trasparenti per ammirare la visuale del porto interno. Il progetto prevede una portata di 900 chili, per un massimo di 12 persone. Contestualmente dovrò essere sistemato il livello stradale di via Marco Valerio, con la creazione di un belvedere e il ripristino dei muri di contenimento. Sono previste piante autoctone, del tipo “basso-arbustivo da clima mediterraneo”.

“Con l’ascensore sarà reso più facile e accessibile il collegamento fra i due livelli del rione Casale, recuperando agli usi pubblici un’area ad oggi in condizioni di degrado”, sottolineano da Palazzo di città. “Ai fini della realizzazione di questo progetto, sono stati eseguiti studi e indagini, rilevamenti geologici e geomorfologici di dettaglio, poste sul ciglio di una scarpata con un dislivello di dieci metri e con strati di spessore di diverso materiale di riporto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento