Scuole sicure, Comune si candida al bando del ministero per i contributi

Per nove edifici chieste indagini per verificare le condizioni di solai e controsoffitti

BRINDISI – Il Comune di Brindisi spera nel bando del ministero dell’Istruzione per ottenere i contributi necessari allo svolgimento di indagini per accertare la sicurezza di solai e controsoffitti delle scuole.Crollo solaio scuola Santa Rita 3-2-2-2

Il bando e le scuole

L’Amministrazione ha deciso di partecipare all’avviso pubblicato per l’erogazione complessiva di 40 milioni di euro, allo scopo di prevenire “fenomeni di crollo” di parti degli edifici adibiti a scuole.

Il censimento condotto a Brindisi ha portato la Giunta ad approvare l’elenco degli istituti, dalle scuole d’infanzia alle medie, da sottoporre a verifiche sugli elementi strutturali e non: infanzia San Rita, istituto comprensivo Paradiso-Tuturano; infanzia Modigliani civico, istituto comprensivo Commenda-Sant’Elia; infanzia Modigliani civico 16, istituto comprensivo Commenda-Sant’Elia; infanzia primaria San Lorenzo, istituto comprensivo Centro; primaria Rodari, istituto comprensivo Cappuccini; primaria don Milani primo lotto, istituto comprensivo Santa Chiara; primaria Cappuccini, istituto comprensivo Cappuccini; seconda di primo grado Marzabotto, istituto comprensivo Bozzano; secondaria di primo grado Giulio Cesare, istituto comprensivo Commenda.

Le graduatorie

Una volta concluso dell’iter della candidatura, saranno stilate graduatorie sulla base dei punteggi assegnati a ciascun edificio scolastico, con indicazione della somma assegnata. Le graduatorie saranno approvate con decreto del direttore della Direzione generale del Ministero. A far data dalla firma, decorreranno 365 giorni per l’affidamento delle indagini su solai e controsoffitti, pena la revoca del finanziamento.

“I pagamenti saranno effettuati a partire dall’esercizio 2020”, spiegano dagli uffici di Palazzo di città. La delibera è stata approvata nei giorni scorsi, su proposta della vice sindaco Tiziana Brigante, in qualità di assessore titolare della delega ai Lavori Pubblici. La presentazione della candidatura del Comune di Brindisi è stata affidata al geometra Carlo Pesari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento