rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

La capitaneria di porto dà il via libera per altri due corridoi di lancio

Dopo quello dell'ex Lido Arena, ok per i due ubicati presso la spiaggia comunale pubblica ex Saca e presso Cala Materdomini

BRINDISI - Dopo il via libera per il primo corridoio di lancio di Brindisi - che sarà ubicato nell'area demaniale dell'ex Lido Arena, Apani - la capitaneria di porto dà l'ok per altre due strutture analoghe: alla spiaggia comunale pubblica ex Saca e a Cala Materdomini. L'assessore allo Sport di Brindisi, Oreste Pinto, commenta con un post su Facebook la novità, spiegando che a breve "gli appassionati degli sport acquatici avranno tre luoghi pubblici nei quali praticare le attività in modo sicuro e gratuito".

Per corridoio di lancio si intende una delimitazione dell'area d'accesso al mare, utilizzata per attività sportive. Commentando il via libera al primo corridoio di lancio, l'assessore Pinto aveva dichiarato: "Dai primi giorni della nostra amministrazione abbiamo considerato lo sport come elemento portante di una Brindisi che si comunica all'esterno come città vivibile e attiva e che, attraverso lo sport ritrova dignità, senso di appartenenza e valori identitari. Abbiamo puntato apertamente sul rapporto tra Brindisi e il mare".

Intanto l'Amministrazione Rossi di Brindisi punta sul rilancio del mare, della costa nord: il lido ex Saca di Brindisi sarà una spiaggia comunale pubblica con tanto di food truck e corridoio di lancio per praticare sport in sicurezza. Sarà tutto pronto - è questo l'obiettivo indifferibile - per l'estate 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La capitaneria di porto dà il via libera per altri due corridoi di lancio

BrindisiReport è in caricamento