Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità

Il Centro per l’Impiego sarà trasferito nei locali ex Inapli: 40mila euro all'anno di risparmio

Dell’immobile in via San Domenico Savio saranno messi a disposizione dalla Regione due locali al piano terra e quindici al primo piano

BRINDISI - La giunta comunale ha approvato lo schema di convenzione, che sarà sottoscritto con la Regione Puglia, per la concessione dei locali nell’ex Inapli da adibire a Centro per l’Impiego.

Dell’immobile in via San Domenico Savio saranno messi a disposizione dalla Regione due locali al piano terra e quindici al primo piano per consentire il trasferimento del Centro per l’Impiego. La convenzione ha una durata di sei anni.

Il trasferimento comporterà per il Comune di Brindisi un risparmio di 40mila euro all’anno che vengono pagati per l’affitto dell’attuale sede del Centro per l’Impiego, in via Cappuccini, e al contempo migliorerà la fruizione del servizio reso.

“Questa nuova sede è certamente più adeguata, dispone di un ampio parcheggio ed anche gli uffici avranno una collocazione più dignitosa rispetto a quella attuale che ha comportato tanti disagi per gli utenti”, lo dichiara il sindaco Riccardo Rossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Centro per l’Impiego sarà trasferito nei locali ex Inapli: 40mila euro all'anno di risparmio

BrindisiReport è in caricamento