rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità

"Luci spente nei Comuni", aderisce anche Brindisi all’iniziativa dell’Anci

Domani, giovedì 10 febbraio, alle ore 20, per la durata di mezz’ora, saranno spente le facciate di Palazzo Granafei-Nervegna e del Nuovo Teatro Verdi

BRINDISI - Il Comune di Brindisi aderisce all’appello del presidente dell’Anci nazionale Antonio Decaro e del presidente dell’Anci Puglia Domenico Vitto “Luci spente nei comuni”, spegnendo il 10 febbraio alle ore 20, per la durata di mezz’ora, le facciate di Palazzo Granafei-Nervegna e del Nuovo Teatro Verdi. “Il gesto simbolico condiviso da tutti i comuni pugliesi e italiani aderenti all’iniziativa, è la protesta contro l’aumento dei costi energetici che avrà effetti pesantissimi sulle famiglie, le imprese e anche le amministrazioni pubbliche, già provate dalle ripercussioni della pandemia” dichiara il sindaco Riccardo Rossi -. L’azione dei Comuni è un appello urgente al Governo affinché intervenga per risolvere questa gravissima situazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Luci spente nei Comuni", aderisce anche Brindisi all’iniziativa dell’Anci

BrindisiReport è in caricamento