Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Brindisi. Il Comune dispone la riapertura del centro anti violenza Crisalide

La riattivazione urgente del servizio era stata richiesta dal segretario generale della Cgil, Antonio Macchia

BRINDISI - Con ordinanza firmata oggi, 6 aprile, il Comune di Brindisi ha disposto la riapertura, con effetto immediato, del centro "Crisalide contro l’abuso e il maltrattamento minori e donne”, gestito dalla società cooperativa Solerin. L’erogazione del servizio dovrà avvenire alle condizioni operative previste dalla circolare della Regione Puglia n. 1624 del 2 aprile scorso ed dalle ulteriori che saranno impartite dal Dirigente dei Servizi Sociali del Comune. Dovranno essere disposte tutte le misure atte a garantire il rispetto delle norme di sicurezza da parte e per tutti gli operatori impiegati. Sulla urgente ed immediata riapertura del centro era intervenuto il segretario generale Cgil Brindisi, Antonio Macchia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi. Il Comune dispone la riapertura del centro anti violenza Crisalide

BrindisiReport è in caricamento