rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Attualità

Comunità energetica rinnovabile: come aderire entro il 6 febbraio

Un impianto fotovoltaico è stato installato presso la scuola primaria dell'istituto comprensivo Sant'Elia-Commenda di via Mantegna

BRINDISI - E' ancora possibile aderire alla Cer (Comunità energetica rinnovabile) il cui impianto fotovoltaico è stato installato presso la scuola primaria dell'istituto comprensivo Sant'Elia-Commenda di via Mantegna, promossa nell'ambito del progetto Co-Clean, finanziato dal programma Interreg Ipa Cbc Italia-Albania-Montenegro 2014/2020, di cui il Comune di Brindisi è ente capofila.

Sono ammessi a partecipare alla presente manifestazione di interesse i soggetti privati, enti e soggetti economici (ditte individuali o società, imprese, cooperative).

La manifestazione di interesse può essere presentata entro il 6 febbraio 2023, in uno dei seguenti modi: consegna diretta a mano all'ufficio Protocollo del Comune di Brindisi; raccomandata a/r per tramite del servizio postale, ovvero tramite servizio postale di stato o mediante agenzia di recapito autorizzata, all'ufficio Protocollo sopraccitato; tramite pec all'indirizzo ufficioprotocollo@pec.comune.brindisi.it.

Il bando e tutta la documentazione necessari sono stati pubblicati sul sito del Comune di Brindisi www.comune.brindisi.it.

Il procedimento ha per oggetto l'acquisizione di candidature, su base volontaria, per la partecipazione alla costituzione di un soggetto giuridico senza finalità di lucro nelle forma di ente del terzo settore (Ets), per l'istituzione di una Comunità energetica a fonte rinnovabile, cui sarà messo a disposizione il nuovo impianto di produzione elettrica fotovoltaica della scuola di via Mantegna al quartiere Sant'Elia, ai fini dell'autoconsumo collettivo di durata ventennale, nonché eventuali altri impianti che nasceranno nell'area di riferimento della costituenda Cer. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunità energetica rinnovabile: come aderire entro il 6 febbraio

BrindisiReport è in caricamento