Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

Confartigianato in prima linea per la donazione del sangue

Il presidente Fabrizio Topputo e il direttore Rino Piscopiello, invitano i titolari ed i dipendenti delle aziende di Confartigianato a prenotarsi

BRINDISI -  I mesi di giugno e luglio sono stati caratterizzati da una carenza cronica di sangue in molte Regioni, che ha messo a rischio terapie salvavita e interventi chirurgici programmati e in emergenza, lo rilevano i dati preliminari raccolti dal centro nazionale sangue. Per questo motivo la Confartigianato Brindisi, nelle persone del presidente Fabrizio Topputo e del direttore Rino Piscopiello, invitano i titolari ed i dipendenti delle aziende di Confartigianato a prenotarsi per la donazione. “E’ doveroso raccogliere l’invito che arriva dal centro Trasfusionale, donare il sangue è uno degli atti che ognuno di noi dovrebbe fare almeno una volta nella vita" - e intendiamo raccogliere l’invito che ci viene ancora da più vicino, e vogliamo diffonderlo, quello della di Antonella Miccoli, dirigente vicario del Centro trasfusionale, perchè la donazione è un atto di grande generosità, ma è anche l’occasione per un check-up”.

In questo periodo, infatti, i donatori potranno essere sottoposti al test sierologico per verificare la presenza di anticorpi anti-Sars-CoV2, un’iniziativa promossa nell’ambito di uno studio del dipartimento di promozione della salute della Regione Puglia. Questo test sierologico per il Coronavirus si aggiunge all’esame emocromocitometrico completo e ai test per l’epatite virale B e C e per l’Hiv. "Stiamo continuando a fronteggiare l’emergenza sangue – continua la dottoressa Miccoli – e voglio rivolgere un appello a tutti i giovani per sensibilizzarli su questo tema: la donazione è semplice e sicura. Al Trasfusionale si accede attraverso un percorso protetto e vengono rispettate tutte le misure previste dai protocolli a tutela di operatori e utenti”. Si può donare dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12 prenotando al numero 0831.537274. Telefonando al cellulare 328.8519445 del dCirettore di Confartigianato si potranno avere ulteriori informazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato in prima linea per la donazione del sangue

BrindisiReport è in caricamento