Brindisi, tuffo di Capodanno. Martedì la consegna del contributo al Banco farmaceutico

La raccolta fondi è avventa durante la undicesima edizione dello storico tuffo alla Conca

BRINDISI -  Martedì 4 febbraio 2020 alle ore 17:00, presso la zona ristoro del centro commerciale “Le Colonne” di Brindisi ci sarà la consegna ufficiale del ricavato della raccolta fondi a favore del Banco Farmaceutico effettuata in occasione della undicesima edizione del “tuffo di Capodanno". Il contributo raccolto servirà per sostenere quei brindisini che non possono curarsi per ragioni economiche, permettendo l’acquisto dei farmaci da donare agli enti assistenziali che si prendono cura dei bisognosi e per lo svolgimento di attività di ricerca sulla povertà sanitaria.

All’incontro, moderato dal giornalista Nico Lorusso, parteciperanno Antonio Di Noi, presidente dell’Ordine dei Farmacisti della provincia di Brindisi, Antonio Morleo, responsabile della sede territoriale di Brindisi del Banco Farmaceutico, Gianluca Quarta per lo studio Quarta e Ilaria Lenzitti per "Summer Time Animazione & Spettacolo".

L’evento, inserito nel cartellone comunale degli eventi natalizi 2019 “Le Luci di Brindisi – La città a Natale 2019”, realizzato con l’illustre partenariato di DealGroup Brindisi, il patrocinio del Comune di Brindisi e la collaborazione di “puliAMOilmare” Brindisi rappresentato da Alessandro Barba, saluterà la città con un appuntamento nel corso del quale, oltre ai dovuti ringraziamenti, saranno consegnati speciali riconoscimenti ai partecipanti più rappresentativi del "Tuffo di Capodanno 2020" e reso noto il totale del ricavato della raccolta fondi con importanti donazioni ricevute anche da parte di semplici simpatizzanti non tuffatori, cittadini generosi, negozianti e aziende aderenti alla causa. 

tuffo di capodanno 2-2-3

Una edizione che ha rispettato i pronostici della vigilia con il raggiungimento del record di iscritti, ben 190 (45 donne e 12 minori dai 3 ai 15 anni) e storiche iscrizioni provenienti dall’estero, quella della coppia newyorkese formata da Danka Pinkosova e Michael Gebhard i primi due iscritti alla XI edizione del tradizionale evento brindisino del primo giorno dell’anno, scaturita dal contatto con la pagina Facebook “TuffoDiCapodannoBrindisi”. Presenza a stelle e strisce anche quella del texano Heath Melrose mentre dalla Polonia si è registrato l’arrivo direttamente da Cracovia del 42enne polacco Remigiusz Pyszka. È proseguito con stima e allegria il “Gemellaggio Morale” con il Tuffo di Capodanno – Città di Viareggio che dura ormai da quattro anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il raduno annuale degli appassionati dei bagni fuori stagione ha ormai inserito di diritto Brindisi nell’elenco delle città mondiali che festeggiano in maniera eccentrica il primo giorno dell’anno nuovo, una tra le poche a prevedere in ogni edizione la raccolta di fondi da devolvere totalmente in beneficienza. Ogni anno adulti, over, ma anche giovanissimi regolarmente autorizzati dai genitori, si danno appuntamento per accogliere il nuovo anno con il primo tuffo nello splendido specchio di mare brindisino della Conca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento