rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità

Tari, previste riduzioni fino al 15 per cento grazie agli aiuti dello Stato

Delibera approvata dal consiglio comunale. La seduta si è aperta con un minuto di silenzio in memoria di Camara Fantamadi

BRINDISI -  Nella seduta di oggi, martedì 29 giugno, del consiglio comunale di Brindisi è stata approvata la delibera con cui l’amministrazione comunale ha stabilito che le tariffe Tari per il 2021 restano invariate rispetto a quelle del 2020. Ci sarà invece una forte riduzione grazie alle risorse messe a disposizione dal governo. In particolare, per le utenze domestiche le riduzioni previste sono di 1,45 milioni di euro totali e comporteranno un risparmio per le famiglie di circa il 15 per cento.

Per le utenze non domestiche il governo ha stanziato un importo di 1,23 milioni di euro che consentiranno l’azzeramento della Tari per attività chiuse dai decreti governativi anti Covid per il periodo temporale di chiusura, ed un ulteriore abbattimento per tutte le altre utenze non domestiche ad eccezione di quelle categorie che hanno regolarmente lavorato per il 2021, come ad esempio attività che vendono generi alimentari, banche, farmacie. Anche queste produrranno la riduzione del 10 per cento circa della Tari. La prima rata della Tari dovrà essere pagata entro il 31 luglio.

Un minuto di silenzio per Camara

La seduta, su richiesta del presidente dell'assise, Giuseppe Cellie, si è aperta con un minuto di raccoglimento per Camara Fantamadi, il migrante di 27 anni originario del Mali che la scorsa settimana è stato stroncato da un malore, mentre rientrava a casa dopo ore di lavoro nei campi, in una giornata di caldo imsopportabile. "Un minuto per ricordarlo - afferma il presidente del consiglio comunale - per chiedergli scusa ma anche per chiedere che davvero si arrivi a garantire diritti e dignità a tutte e tutti i lavoratori della terra. Grazie al Sindaco, alla giunta ed a tutte e tutti i consiglieri per aver accolto la mia richiesta".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari, previste riduzioni fino al 15 per cento grazie agli aiuti dello Stato

BrindisiReport è in caricamento