Falle nelle condotte idriche, allagamenti a Brindisi

In via Provinciale San Vito e al Sant'Elia. Dalle 6 dal lavoro vigili del fuoco, Aqp e polizia locale. Alle 15.30 la ripresa dell'erogazione

BRINDISI - Il Comune di Brindisi annucia che per le 15.30 ripartirà l'erogazione idrica in quelle zone della città in cui il servizio è stato sospeso dall'Acquedotto Pugliese, a causa di due falle nella condotte idriche hanno provocato danni alle sedi stradali e allagamenti a Brindisi. La prima in via Provinciale San Vito dei Normanni, proprio all'altezza della Fontana Tancredi e l'altra al quartiere Sant'Elia, in via Mafai. 

Intorno alle ore 19,30 è stata riaperta al traffico, in entrambe le direzioni, via Provinciale San Vito. Numerose persone lamentano ancora il mancato ripristino dell'erogazione. L'amministrazione comunale ha fatto sapere che l'acqua, per andare a regime con la pressione e ragguingere tutte le abitazioni, ha bisogno di tempo. 

VIA TANCREDI 1-2

Dalle ore 6 di questa mattina ( domenica 5 luglio) i vigili del fuoco insieme ai tecnici dell'Acquedotto Pugliese sono a lavoro per contenere le fuoriuscite di acqua che hanno allagato le strade e fare tutte le valutazioni tecniche del caso. Fortunatamente nessun pericolo per automobilisti e pedoni dato che i vigili urbani hanno, nell'immediato, bloccato il traffico in entrambe le zone. 

"A causa di rottura delle condutture dell’Acquedotto pugliese in via Provinciale per San Vito e in via Mafai al quartiere Sant’Elia, è interrotta la circolazione del traffico e sono state disposte le deviazioni", spiega una nota del Comune di Brindisi, comando della Polizia locale. "In via Provinciale per San Vito la circolazione è interrotta nel tratto dalla rotatoria (Santa Teresa – ex caserma dei Vigili del fuoco) fino all’incrocio con via Del Lavoro, per chi arriva dal centro la Polizia locale sta facendo deviare in via del Lavoro, per chi esce dal quartiere Casale può procedere dalla rotatoria in direzione strada Pittachi."

"Al quartiere Sant’Elia - prosegue il comunicato - il tratto interessato dal guasto è via Mafai angolo via Ligabue, è interrotta la circolazione in via Mafai. I tecnici dell’Acquedotto pugliese sono intervenuti sul posto, al momento è stata ridotta la pressione dell'acqua in tutta la città per permettere i lavori, aspettiamo ulteriori aggiornamenti". Quindi il calo di pressione potrebbe creare problemi ai piani più alti e nelle abitazioni prive di autoclave, ma non è stato possibile stabilire per quante ore si protrarrà il disagio.

Aggiornamento delle 19.52 del 5 luglio 2020 (riapertura al traffico di via Provinciale San Vito)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento