Attualità

Arriva il finanziamento: il parcheggio del Fanuzzi si rifà il look

Quasi 600mila euro da parte del ministero della Transizione ecologica. Prevista la realizzazione di un'area verde e il rifacimento della pavimentazione

BRINDISI - Il Comune di Brindisi è beneficiario di un finanziamento di 569mila euro da parte del ministero della Transizione ecologica che sarà utilizzato per interventi di adattamento ai cambiamenti climatici per l'area attigua allo stadio Fanuzzi, in via Benedetto Brin.

L'agenzia Enea ha collaborato con l'Amministrazione comunale per la progettazione di due diversi interventi che riguardano: realizzazione di un'area verde posta in adiacenza al parcheggio tifosi ospiti dello stadio comunale "Fanuzzi" con essenze arboree autoctone aventi una superficie di 7.500 metri quadrati; rimozione della pavimentazione in conglomerato bituminoso e realizzazione di nuova pavimentazione permeabile per una superficie di circa 3mila metri quadrati; raccolta delle acque meteoriche provenienti dalla copertura della tribuna centrale (circa 1.215 metri quadrati) e il fabbricato accessorio degli spogliatoi (circa 800 metri quadrati) e convogliamento in ampia vasca di accumulo sotterranea utile all'irrigazione del tappeto erboso del campo di calcio.

"Finalmente interveniamo in un parcheggio strategico - spiega il sindaco Riccardo Rossi - per gli eventi sportivi ma anche per la viabilità del quartiere in connessione con il centro, nell'ottica di sviluppo di un interscambio con i mezzi pubblici. Stiamo  progettando un sistema di navette e nuove fermate della motobarca in sinergia con Stp. Inoltre l'area è molto utilizzata e amata dai residenti e l'inserimento di un parco la renderà più accogliente".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il finanziamento: il parcheggio del Fanuzzi si rifà il look

BrindisiReport è in caricamento