Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Scoppia la fogna, liquami in piazza Cairoli: residenti esasperati

“Da tre giorni siamo di nuovo in queste condizioni e poi lo chiamano salotto buono della città”

BRINDISI – “Ormai abbiamo perso il conto di quante volte la fogna scoppia in piazza Cairoli, con lo stesso risultato: acqua sporca e di cattivo odore che invade la strada e raggiunge anche corso Umberto. E poi c’è chi continua a definire questa zona del Centro, il salotto buono di Brindisi”.

piazza cairoli fogna bis-3

Si dicono esasperati alcuni dei residenti nelle palazzine che si affacciano sulla piazza in cui c’è la fontana delle ancore. Tre giorni fa, stando al racconto, sono stati costretti a chiedere l’intervento dei tecnici del servizio autospurgo dell’Acquedotto pugliese.

“Purtroppo si tratta sempre di interventi non risolutivi, ma tampone: c’è da scommettere che a breve il problema di ripresenterà con le stesse conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti”, lamentano. “Possibile che non si riesca a programmare un intervento definitivo? La stagione delle piogge non è ancora iniziata e stiamo già in queste condizioni. Cosa succederà nei prossimi mesi”, chiedono nella speranza che il problema venga preso in carico dagli uffici del Comune di Brindisi.

“L’amore per la propria città, si vede anche da queste cose”, dice un pensionato. “Ma qui evidentemente si pensa in grande e si fa poco quanto nulla. Poi chissà perché c’è chi denuncia la presenza di topi a passeggio lungo i corsi. Non ci meravigliamo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la fogna, liquami in piazza Cairoli: residenti esasperati

BrindisiReport è in caricamento