Impianti termici, slitta la data per presentare l'autocertificazione

A renderlo noto è la provincia di Brindisi che, a seguito dell'emergenza, ha prorogato al 31 dicembre 2020 la presentazione della certificazione

BRINDISI - Slitta al 31 dicembre 2020 il termine per le presentazioni delle autocertificazioni degli impianti termici e altri impianti, relativi all’attuale campagna 2018-2019, primariamente fissato per il 31 ottobre. A renderlo noto è la provincia di Brindisi, a seguito delle richieste pervenute dalle associazioni di categoria degli installatori e manutentori. Lo slittamento è giustificato dallo stato di emergenza sanitaria nazionale dichiarato dal governo e al fine di consentire ai tecnici manutentori la copertura totale degli utenti titolari e responsabili degli impianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento