Confindustria: "Tenere alta l'attenzione sui temi della legalità"

Il commissario di Brindisi, Gabriele Menotti Lippolis, raccoglie l’appello del questore Rossi che chiede collaborazione da parte della popolazione

BRINDISI - Riceviamo e pubblichiamo una nota di Gabriele Menotti Lippolis, commissario Confindustria Brindisi, nella quale ringrazia il questore, Ferdinando Rossi e quanti hanno contribuito all'efficace intervento di contrasto alla criminalità organizzata nell'operazione "Old Generation", accogliendo, pertanto, l'appello dello stesso Rossi a collaborare con la giustizia. 

"Confindustria Brindisi rivolge a nome degli imprenditori associati un sentito ringraziamento per l’operazione 'Old Generation' al questore Rossi, al procuratore De Donno, alla direzione distrettuale antimafia di Lecce ed alle forze dell’ordine coinvolte. Grazie per il costante ed efficace intervento di contrasto alla criminalità organizzata, realizzato a tutela della comunità e dei valori della legalità, che costituiscono il pre-requisito essenziale di ogni iniziativa e prospettiva di sviluppo del nostro territorio. Confindustria Brindisi raccoglie l’appello del questore Rossi che chiede collaborazione da parte della popolazione."

"Siamo d’accordo, anzi rilanciamo l’appello a tutte le altre associazioni di categoria ed ai nostri associati perché possano collaborare sempre con la giustizia. Il rispetto dei principi di legalità non solo sono nel nostro statuto ma anche nel nostro Dna. Ed è insieme sempre tenendo alta l’attenzione sui temi della legalità che si permette ad un territorio di crescere, svilupparsi ed attrarre nuovi investimenti. Crediamo che in questo modo si possa fare di questo territorio un luogo di maggiore sviluppo, occupazione per renderlo migliore e consegnarlo così alle future generazioni." 

Gabriele Menotti Lippolis, commissario Confidustria Brindisi 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid, Puglia: la curva rallenta. Nel Brindisino cinque decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento