menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale a Brindisi, il tradizionale mercatino affidato a Missione Talento

L’associazione con sede in città si occuperà di allestire almeno 10 stand in centro: Tosap ridotta dell’80 per cento

BRINDISI – Il mercatino di Natale, versione 2019, a Brindisi sarà allestito dall’associazione Missione Talento che ha sede in città. Il Comune ha approvato l’unica proposta presentata alla scadenza dell’avviso pubblico, lo scorso 31 ottobre.

L’aggiudicazione

L’Amministrazione era alla ricerca di “soggetti interessati alla realizzazione del mercatino” nel periodo compreso tra il prossimo primo dicembre e il 6 gennaio 2020, lungo corso Umberto e in piazza Vittoria. Stando a quanto si apprende dagli uffici di Palazzo di città, quella presentata da Missione Talento, con sede in piazza delle Robinie, è stata l’unica offerta pervenuta. E’ stata presentata da Luana Fersini, in qualità di rappresentante dell’associazione.

Gli stand e la riduzione della Tosap

Gli stand dovranno essere almeno dieci e saranno  strettamente rapportati al tema del Natale. A titolo esemplificativo, sarà possibile acquistare: addobbi per presepi e alberi di Natale, artigianato in legno, ferro battuto, rame ottone, giocattoli, libri e stampe, dolciumi, prodotti alimentari locali o tipici, cioccolato. Saranno aperti tutti i giorni dalle 9 sino alle 21,30.

Il Comune di Brindisi si è impegnato a riconoscere una riduzione della Tosap (tassa per l’occupazione del suolo pubblico) dell’80 per cento, dando applicazione a quanto previsto nel regolamento.

Luminarie

Per le luminarie, sono state approvate le proposte di Chemgas per una installazione luminosa in piazza Duomo, del valore di almeno 15mila euro, di Formica Ambiente per la fornitura di un albero di Natale all’incrocio dei corsi e della società New Power per l’addobbo di Palazzo Nervegna. Tutto a costo zero per il Comune di Brindisi. La strada delle sponsorizzazioni è stata scelta tenuto conto della dichiarazione di squilibrio conseguenza della situazione economico-finanziaria dell’Ente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento