Brindisi, installazioni luminose con Babbo Natale e slitta con renne

Tra piazza Vittoria, piazzetta Durano e la scalinata. Per Capodanno un big, fondi di Puglia Promozione pari a 100mila euro

BRINDISI – “Niente, a Brindisi non c’è niente…meglio andare fuori”: la didascalia è stata posta a corredo della foto dell’albero di Natale, posizionato all’intersezione dei corsi a Brindisi. La descrizione dell’immagine è stata pubblicata dal presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Cellie, in risposta a chi, con tono polemico e in certi casi anche violento, nel fine settimana dell’Immacolata si è lamentato dell’assenza di luminarie in Centro. E ha fatto paragoni con i Comuni della Provincia e con Lecce.

albero luci 2019-2

L’albero e la stella cometa

Brindisi, a sentire il presidente delle Assise, non avrà nulla da invidiare alle altre realtà. Per lo meno guardando alle luminarie natalizie, versione 2019.  Tanto è vero che per rilanciare la news sui social, Cellie ha scelto i seguenti hastag: #sietepessimi, #nonamatelavostracittà e #ioamobrindisi, in aggiunta a #brindisi. Visti i presupposti, è facile ipotizzare che di reazioni ce ne saranno ancora.

Certamente, nella zona del centro, arriveranno altre installazioni luminose, in aggiunta all’albero offerto dalla società Formica Ambiente, del valore di 12.200 euro e alla stella cometa in piazza Duomo (identica a quella dello scorso anno) offerta dalla Chemgas, del valore di 15mila euro.

Babbo Natale, la slitta e le luci sulla scalinata

L’Amministrazione ha chiesto un Babbo Natale di grandi dimensioni da sistemare in piazza Vittoria e una slitta  in piazzetta Giustino Durano, di fronte a Palazzo Nervegna. Babbo Natale avrà un’altezza massima di sei metri, con arco per l’attraversamento a piedi sotto al quale sarà possibile fare le foto: sarà fornito dalla stessa ditta che ha già montato le stelle lungo i corsi e rientra nel costo pari a 20mila euro, relativo al contratto sottoscritto fra la ditta Nuova elettro Luminarie di San Donaci e la partecipata Energeko, incaricata dall’Ente.

La facciata di Palazzo Nervegna, invece, sarà allestita con luci offerte dalla New Power, del valore di duemila euro. La slitta risulta offerta dalla ConfCommercio di Brindisi, stando a un accordo assunto nel corso di un incontro con l'assessore alle Attività produttive, Oreste Pinto.  Per l’illuminazione lungo la scalinata virgiliana, ai piedi della colonna romana, l’Amministrazione ha incassato l’impegno dell'"Impresa Fratelli Barretta - Domenico e Giovanni Srl". L’offerta ha per oggetto una stella cometa di lunghezza pari a sette metri.

stelle luci 2019 natale-2

Il Capodanno

E’ in fase di elaborazione la festa per la notte del 31 dicembre: il Comune non intende rinunciare al tradizionale conto alla rovescia in piazza, con successivo brindisi per salutare il nuovo anno, e musica dal vivo. Lo spettacolo ci sarà, dopo l’iniziale punto interrogativo conseguenza della dichiarazione di dissesto, e sarà possibile con il finanziamento di Puglia Promozione: a disposizione di Brindisi e di ogni altro comune capoluogo, ci sono centomila euro.

La somma, se per alcuni è espressione della campagna elettorale di Michele Emiliano, per la ricandidatura alla presidenza della Regione Puglia, è stata accettata dal Comune per coprire i costi  dell’evento, con la partecipazione di un big nazionale. Ed è questo l’incarico che l’Amministrazione ha affidato alla Fondazione del Nuovo Teatro Verdi. Al lavoro, il direttore artistico, Carmelo Grassi, anche  presidente dell’associazione delle reti teatrali italiane (Arti) e neo componente del Consiglio superiore dello spettacolo, dopo una esperienza di vent’anni alla guida del Teatro Pubblico pugliese.

Il nome del big dovrebbe essere reso noto entro la metà del mese. Il primo contatto non sarebbe andato a buon fine, poiché il cantante contattato (volto noto di alcuni talent show), aveva già preso un impegno in altre città. Lo spettacolo, stando a quanto si apprende da Palazzo di città, dovrebbe svolgersi in piazzetta Durano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro sulla provinciale: muore un bambino di 16 mesi

  • Nuova ordinanza regionale: obbligo di mascherina anche in spazi all'aperto

  • Scontro fra auto e scooter sulla provinciale: muore il motociclista

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: 33 casi in Puglia, 4 nel Brindisino

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Marito aggredito con l'acido: la moglie non parla davanti al giudice

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento