Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Ritardi nei risultati dei tamponi: presto nuove attrezzature al Perrino

Il laboratorio analisi dell'Asl riesce a processarne 650 al giorno a fronte di 1.200 test effettuati

BRINDISI – Ogni giorno al laboratorio analisi dell'Asl di Brindisi, al Perrino, arrivano 1.200 test circa, ma il limite di tamponi processati è attualmente di 650. Per questo si accumulano ritardi, nel periodo più duro della pandemia. Un caso emblematico ha riguardato i genitori di 25 alunni di una scuola elementare, la “Livio Tempesta” di Brindisi, che hanno atteso per sei giorni i risultati, dal 7 novembre per la precisione. Il 12 novembre – ieri – non avevano ricevuto ancora alcuna notizia. Oggi, 13 novembre, i risultati sono arrivati. Ma dall'Asl fanno sapere che a breve saranno pronti nuovi macchinari, per riuscire a far fronte a questa situazione delicata.

Ieri la mamma di una bimba di 6 anni della scuola “Tempesta” ha deciso di farsi portavoce dell'angoscia che attanaglia gli altri genitori. Il giorno 7 novembre 28 bambini si sono sottoposti al tampone al drive in del Perrino, poiché nei giorni precedenti un'insegnante è risultata positiva. In genere, gli è stato garantito, i risultati arrivano in un arco di tempo di massimo tre giorni. E, in effetti, dice la signora, il risultato della figlia è arrivato: la piccola è positiva. La data dell'esito è il 9 novembre. Per molti altri bambini, invece, nessun risultato pervenuto fino a oggi. Erano tutti in quarantena. Intanto la madre della bambina risultata positiva, ha preferito fare un secondo test, presso un laboratorio privato. Per il privato sua figlia è risultata negativa, al 12 novembre. Questo potrebbe essere spiegato con la distanza di tempo che è intercorsa tra i due tamponi, fermo restando che un margine d'errore ci può comunque essere.

Il momento è delicato, l'Asl cerca di far fronte a tutte le richieste di tampone. Oggi (13 novembre), ad esempio, è stato attivato il secondo drive in a Fasano. Ma i tanti test effettuati intasano i laboratori di analisi, che cercano di fornire i risultati in tempi ragionevoli. Dall'Asl fanno sapere che i laboratori a breve saranno potenziati con nuovi macchinari, in modo da poter processare in tempi più rapidi tutti i tamponi effettuati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritardi nei risultati dei tamponi: presto nuove attrezzature al Perrino

BrindisiReport è in caricamento