Ordigno bellico a Punta della Contessa: sarà fatto brillare il 2 settembre

Saranno gli artificieri del comando 11esimo reggimento genio guastatori di Foggia ad occuparsi di tutte le operazioni

BRINDISI - Sarà fatto brillare nella mattina del 2 settembre prossimo, l'ordigno ritrovato il 19 agosto scorso, in località punta della Contessa, nel corso di lavori all’interno di un’area a cielo aperto dell’Aeronautica militare, già destinata a poligono di tiro. Le operazioni di bonifica consisteranno nell’allestimento del sito e del successivo brillamento della durata di circa un'ora. L’intervento si svolgerà in una cornice di sicurezza che prevede l’evacuazione temporanea di diverse masserie presenti nella “zona rossa”, individuate a seguito di una accurata ricognizione effettuata dalla polizia locale, l’interdizione temporanea della viabilità presente nell’area  e tutte le altre misure precauzionali che si renderanno necessarie.

Nel corso della riunione di coordinamento tenutasi, nei giorni successivi, in prefettura, alla presenza dell’11esimo reggimento genio guastatori Foggia, che hanno già eseguito un sopralluogo tecnico sul luogo del rinvenimento  per un esame della tipologia  e dello stato di conservazione dell’ordigno, dei rappresentanti delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco, del comando polizia locale di Brindisi, del servizio 118, dell’Enav –Enac,è stato fatto il punto sulle operazioni preliminari, per vagliare tempi e modalità delle attività di bonifica dell'ordigno, che sono state ulteriormente dettagliate, per i profili tecnici-operativi, nel corso del tavolo tecnico svoltosi in questura questa mattina ( 28 agosto). 

L'area del ritrovamento è stata messa in sicurezza e presidiata a cura del personale militare, anche con  interdizione alla balneazione, alla navigazione, all’ormeggio, alla pesca ed ogni altra attività in mare disposta dalla locale  Capitaneria di porto. Per quanto riguarda l'ordigno, si tratta di una bomba d’aereo risalente alla seconda guerra mondiale del peso circa di 226 chilogrammi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento