Brindisi. Parco Cillarese aperto per soggetti affetti da autismo

Da domani 8 aprile, ogni giorno dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18. E' necessaria l'autocertificazione e la certificazione medica

BRINDISI - L’amministrazione comunale, rispondendo alle richieste giunte dalle associazioni e dalle famiglie con soggetti affetti da autismo, ha deciso di mettere a disposizione per le loro specifiche esigenze il Parco XIX Maggio (Cillarese). Le persone affette da autismo, a partire da domani 8 aprile, potranno essere accompagnate da un solo genitore (o suo delegato) ogni giorno dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18. Dovranno portare con loro, oltre all’autocerficazione necessaria per qualsiasi uscita, la certificazione medica (anche quella del medico di base) che attesta l’autismo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento