Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità

Banco farmaceutico, grande la solidarietà dei brindisini: raccolti oltre 3mila farmaci

Sono 42 le farmacie che hanno aderito a Brindisi e provincia. In tutta Italia sono state oltre 468mila le confezioni donate per 434mila persone in difficoltà

BRINDISI - Si è conclusa in queste ore la 21esima giornata di raccolta del farmaco di banco farmaceutico, il gesto di solidarietà che invita a donare un farmaco per chi non può permetterselo. Nella provincia di Brindisi sono state raccolte 3.293 confezioni di medicinali in 42 farmacie aderenti. I farmaci donati saranno distribuiti secondo necessità dagli enti del territorio convenzionati e aiuteranno le persone indigenti delle città che non possono permettersi di curarsi. Le realtà che offrono cure e medicine alle persone indigenti, sono state particolarmente danneggiate dalla pandemia: come emerge dall’ottavo rapporto sulla povertà sanitaria, il 40,6 percento ha sospeso alcuni servizi, il 5,9 percento ha chiuso e non ha ancora riaperto.

RACCOLTA FARMACI 2-2

"Come ogni anno – ha fatto sapere il delegato territoriale del banco farmaceutico in provincia di Brindisi, Antonio Morleo - ringraziamo i tanti volontari che anche in questa edizione particolare della giornata, vissuta nel rispetto delle norme di contrasto alla epidemia, non hanno fatto mancare il loro sostegno ed ai tanti farmacisti e titolari di farmacia che con la loro fondamentale disponibilità hanno agevolato notevolmente il gesto. Un ringraziamento particolare al direttore della Caritas diocesana Brindisi-Ostuni, don Andrea Giampietro, ed ai suoi collaboratori per aver aiutato il banco farmaceutico ad incontrare la disponibilità ed i volti di tanti operatori pastorali che ci hanno accompagnato come volontari nella giornata".

La raccolta in Italia

In tutta Italia sono state donate 468.000 confezioni di medicinali pari a un valore superiore a 3,5 milioni di euro. Hanno aderito 4.869 farmacie. Sono stati coinvolti più di 14.000 volontari e oltre 17.000 farmacisti. I farmaci raccolti aiuteranno più di 434.000 persone povere di cui si prendono cura 1.790 realtà assistenziali convenzionate con la Fondazione Banco Farmaceutico onlus. Tali realtà hanno espresso a Banco Farmaceutico un fabbisogno pari a oltre 979.000 confezioni di farmaci che, grazie alla raccolta, sarà coperto al 48%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banco farmaceutico, grande la solidarietà dei brindisini: raccolti oltre 3mila farmaci

BrindisiReport è in caricamento