Provincia, quanto costano sale e spazi dell’Ente per eventi

Stabilite le tariffe per la concessione dell’Auditorium Cittadella, del chiostro dell’ex convento San Paolo e per i saloni del Consiglio e di rappresentanza

Il palazzo della Provincia di Brindisi

BRINDISI – La premessa è che la Provincia riceve ogni anno “numerose richieste” per l’uso delle sale del Palazzo, così come per l’auditorium della Cittadella e per il chiostro dell’ex convento San Paolo. La conseguenza è che per la concessione dei suoi spazi, l’Ente ha stabilito tariffe da un minimo di 50 euro a un massimo di 200 euro, sino a quatto ore, con l’aggiunta dei costi per il personale dell’Amministrazione, a tutto vantaggio del bilancio.

Una seduta del consiglio provinciale di Brindisi

Gli spazi e le sale di proprietà

Possono essere concessi in uso a Enti pubblici, privati e associazioni: il salone di rappresentanza e sala del Consiglio provinciale che si trovano nella sede della “residenza provinciale in via De Leo”; l’auditorium della Cittadella della Ricerca, complesso che si trova sulla strada statale 7 Brindisi Mesagne; il chiostro dell’ex convento di San Paolo eremita, fruibile sia come complesso unitario o per singole sale, che comprende lo spazio aperto e 11 sale.

L'auditorium di Cittadella gremito di studenti

Le tariffe

Per il salone di rappresentanza, la cui capienza massima è di 99 unità, la Provincia – con decreto del presidente Riccardo Rossi – ha stabilito la “tariffa pari a 50 euro sino a quattro ore di utilizzo, dalle 9 fino alle 19 e dalle 19 alle 24, compreso l’uso del pianoforte, oltre al rimborso del costo di due unità preposte al portierato e assistenza”.

Stessa tariffa per chi chiede in usi la sala consiliare, con possibilità di ospitare sino a 70 persone. Anche in questo caso 50 euro fino a quattro ore di utilizzo, dalle 9 alle 24, fermo restando il rimborso del costo di due unità preposte al portierato.

Confermata identica tariffa per gli spazi dell’ex convento San Paolo, di proprietà della Provincia: 50 euro per l’uso dello spazio aperto, fino a quattro ore, a cui dovrà essere aggiunto il costo legato a una unità per l’accoglienza. Cinquanta euro, inoltre, per la concessione delle sale grandi, con capienza massima di 35 persone, sempre sino a quattro ore, più il costo di una unità di personale.

La tariffa sale a 200 euro per l’uso dell’auditorium della Cittadella della Ricerca, “sino a quattro ore, dalle 9 alle 19 e dalle 19 fino alle 24”, più il rimborso relativo al costo di due unità per il portierato e per l’assistenza in sala. L’auditorium può ospitare sino a 99 persone.

E’ possibile chiedere in concessione anche le sale che si trovano negli istituti scolastici di competenza della Provincia di Brindisi, la cui capienza massima è pari a 90 unità: “venti euro per le aule, fino a quattro ore di utilizzo”, il doppio (40 euro) per l’aula magna e 50 per l’auditorium, sempre sino a quattro ore. La tariffa forfettaria comprende i costi per acqua e luce.

L'ex Chiostro di San Paolo-2

Il costo del personale

Anche nel caso di concessione a titolo gratuito delle sale, “è previsto il pagamento del costo orario del personale, soltanto se l’uso viene chiesto per orari in cui la sede della Provincia resterebbe comunque chiusa al pubblica”. Il costo diurno è pari a 16,05 euro procapite l’ora, quello serale o festivo 18,14, infine quello serale festivo sale a 20,93 euro l’ora a testa.

Stando a quanto stabilito nel decreto presidenziale, il versamento dovrà essere seguito, anticipatamente, in rapporto alle ore richieste per l’uso, a mezzo bollettino in conto corrente postale numero 12882726 intestato a Provincia di Brindisi-Servizio Tesoreria oppure, in alternativa, sul conto corrente bancario, presso la Banca Popolare Pugliese in corso Garibaldi, a Brindisi, Iban It 54 O 05262 79748 T20990000470.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento