Brindisi. Provincia: al via i laboratori all'aperto per ragazzi con disabilità

Le richieste di iscrizione devono essere inviate all'indirizzo provincia@pec.provincia.brindisi.it entro venerdì 26 giugno 2020

BRINDISI - La provincia di Brindisi, d’intesa e in collaborazione con "Socioculturale", nell’ambito del servizio di integrazione scolastica disabili, propone, nel prossimo mese di luglio 2020, due laboratori all’aperto, riservati a 50 ragazzi con disabilità, utenti del servizio provinciale. Si tratta, nello specifico, del laboratorio di equitazione, presso il Centro Acqua2o (strada Mesagne/San Vito dei Normanni-8km da Mesagne) ed il laboratorio di fattoria didattica, pet therapy e arte, presso l’associazione "Sulle Orme dell’Amaguk" (strada provinciale Brindisi/San vito dei Normanni – contrada Campobasso).  Le richieste di iscrizione devono essere inviate all'indirizzo provincia@pec.provincia.brindisi.it (riceve anche da Peo), entro venerdì 26 giugno 2020.  “Si tratta di un’opportunità che abbiamo inteso offrire ai nostri ragazzi – ha dichiarato il presidente della provincia, Riccardo Rossi – all’aperto, a contatto con la natura, in condizioni di sicurezza, dopo il lungo periodo di clausura, indotto dall’emergenza Covid-19. Siamo convinti che sarà un’esperienza significativa di socializzazione, di amicizia, di arricchimento e di cura del sé, e della propria dimensione personale”.

“Costituirà, anche, un’azione positiva di supporto e di sollievo alle famiglie dei ragazzi – ha aggiunto la consigliera delegata per le politiche sociali della provincia di Brindisi, Nadia Fanigliulo – gravate, in questi mesi, di un maggiore carico, e dalla solitudine, causata dalla sospensione dei diversi servizi e della stessa scuola”. “D’altra parte, la provincia non si è fermata neanche nel periodo della sospensione dell’attività didattica – ha sottolineato Fernanda Prete, dirigente del servizio 1 della provincia di Brindisi - attivando, per prima, già da marzo scorso, il servizio  educativo sperimentale innovativo online, con educatori e assistenti alla comunicazione, a favore di 128 utenti, che ha riscosso un grande successo, concorrendo ad alleviare il disagio dei ragazzi e delle famiglie, e favorendo il loro processo di inclusione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande soddisfazione è stata espressa da Stefano Parolini, consigliere di amministrazione delegato Socioculturale, partner della provincia: “Crediamo che l’innovazione, la sperimentazione di nuovi percorsi e progettualità, sia essenziale nella gestione dei Servizi alla persona.  A Brindisi abbiamo dimostrato, e stiamo dimostrando, come, pur in condizioni emergenziali, possano offrirsi risposte adeguate ai bisogni di ciascuno. Il servizio educativo sperimentale online, nei mesi scorsi, una delle prime esperienze in Italia, e i laboratori all’aperto per i nostri ragazzi, esprimono concretamente iniziativa, creatività e flessibilità, che Istituzioni lungimiranti, come la provincia di Brindisi, consentono di sviluppare ed attuare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento