Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Da Sciaia-Materdomi al Paradiso, più di quattro chilometri per ritirare una raccomandata

Nota a firma di Massimiliano De Noia, referente del comitato: "Non riusciamo a comprendere perché, pur avendo vicino l’ufficio postale del Casale"

BRINDISI - Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma di Massimiliano De Noia, referente del comitato di quartiere Sciaia-Materdomini relativo al disservizio per il ritiro delle raccomandate: i cittadini dovranno recarsi all'ufficio postale del Paradiso che dista oltre quattro chilometri  pur avendo a meno di un chilometro l'ufficio postale del Casale.

In una città normale alcuni servizi e strutture, che definiscono il livello qualitativo del vivere civile, sono standard e quasi scontati. Sempre più spesso, invece, noi residenti del quartiere Sciaia-Materdomini, ci ritroviamo a dover urlare, per ottenere ciò che da altre parti è l’ovvio.

Questa volta è il servizio di ritiro delle raccomandate. Non riusciamo infatti a comprendere la logica che ha abbinato il nostro quartiere all’ufficio postale del quartiere Paradiso, piuttosto che all’ufficio postale del quartiere Casale per il ritiro delle comunicazioni postali. Già la consegna delle missive e degli avvisi di bollette, fino a che non si è deciso di inviarli tramite mail, lasciava molto a desiderare (mancata consegna o consegna effettuata ad un indirizzo errato invece che al destinatario reale) ed a volte ci lasciava con la luce, il telefono o il gas staccati. Ora il problema è il ritiro delle raccomandate.

Infatti non riusciamo a comprendere perché, pur avendo vicino l’ufficio postale del Casale che dista dal nostro quartiere appena un chilometro (già abitualmente utilizzato per gli invii delle lettere ed altri servizi, e raggiungibile anche a piedi, quindi inquinando meno e risparmiando di più), dobbiamo invece arrivare a quello del Paradiso che ne dista quattro volte tanto (4,09 per la precisione) con relativo aggravio di traffico e del tempo necessario a raggiungerlo.

Speriamo che chi di competenza riesca a risolvere la problematica e rendere anche il servizio di ritiro postale più smart anche per noi del quartiere Sciaia.

Massimiliano De Noia, referente del comitato di quartiere
                
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Sciaia-Materdomi al Paradiso, più di quattro chilometri per ritirare una raccomandata

BrindisiReport è in caricamento