Elezioni regionali: i candidati nel Brindisino, fra ipotesi e certezze

In campo a sostegno di Emiliano, Fitto, Scalfarotto e Laricchia volti già noti della politica locale e tanti ex amministratori

BRINDISI - La Puglia di Michele Emiliano, che andrà al voto il 20 e 21 settembre, non ha ancora adeguato il proprio sistema elettorale alle disposizioni dei princìpi costituzionali e alle disposizioni della legge 20/2016 volta a garantire l’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei consigli regionali. Dovrà deciderlo entro domani, martedì 28 luglio, quando si svolgerà l’ultimo consiglio regionale prima di aprire, ufficialmente, la campagna elettorale per la scelta del nuovo presidente.  Intanto, da settimane ormai i partiti e le coalizioni sono a lavoro per completare le liste che, al momento, sono ad appannaggio maschile. Del resto, attualmente in consiglio regionale siedono solo 5 donne su 51 consiglieri e se la legge dovesse passare, anche la provincia brindisina dovrà inserire due donne su cinque candidati in ogni lista.

Quanto ai presidenti, intanto, allo stato sono in campo Michele Emiliano, ricandidato con le primarie per il centrosinistra con oltre 10 liste e Ivan Scalfarotto per Italia Viva, Azione e +Europa, sostenuto dalla ministra leccese Teresa Bellanova. La maggioranza giallo-rossa nazionale esprime anche Antonella Laricchia, candidato governatore M5S. Raffaele Fitto, invece, rappresenterà il centro destra con Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega Salvini uniti.Ad appena un mese dalla presentazione, nelle liste della provincia di Brindisi, IL Movimento 5 Stelle è l’unico già pronto da tempo con l’uscente Gianluca Bozzetti, Emanuela Della Campa, Pasquale Cretì, Chiara Pizzuto e Emanuele Gemma.

Dalla parte di Emiliano, invece, sono pronti a correre, nel Partito Democratico, Fabiano Amati, Carmelo Grassi (direttore artistico del Nuovo teatro Verdi di Brindisi, che non ha ancora ufficializzato), Maurizio Bruno (ex sindaco di Francavilla Fontana) e Domenico Conte ( sindaco uscente di San Vito dei Normanni). Mentre per le quote rosa si fa il nome di Rosanna Saracino. Nella lista Senso Civico-Un nuovo ulivo per la Puglia, l’uscente Pino Romano di San Pietro Vernotico e Tommaso Gioia di Ceglie Messapica. Nei Verdi potrebbe esserci Mauro Masiello, assessore della giunta Rossi mentre per Giovanni Politico di Erchie sarebbe stato riservato un posto nella lista In Popolari con Emiliano. Ancora a sostegno del presidente regionale uscente, Mauro Vizzino forse per l’Italia in Comune, l’ex sindaco di Carovigno, Carmine Brandi e Angelica Longo.

Raffaele Fitto, invece, schiera in Fratelli d’Italia tutti ex amministratori partendo da Ceglie Messapica con Luigi Caroli, Tiberio Saccomanno di Torre Santa Susanna e Pino Carbone di Oria. La lista dovrebbe completarsi con Angela Carluccio e Pietro Guadalupi, l’ex presidente del consiglio comunale di Brindisi. Per Forza Italia, invece, certezza per il consigliere comunale di Brindisi Gianluca Quarta che sabato ha inaugurato il comitato elettorale alla presenza di Fitto e Mauro D'Attis.. Da San Vito dei Normanni spunta il nome di Luciano Sardelli e da Francavilla Fontana quello di Euprepio Curto. Tra i papabili anche Gianfranco Coppola e Laura De Mola. La Lega Salvini Premier schiera Vittorio Zizza per Carovigno, Adriana Balestra per Francavilla Fontana, Domenico Convertino per Ceglie Messapica ed Ercole Saponaro di Brindisi. L’ultimo posto se lo contenderanno Lucia Trinchera (Villa Castelli) e Ilaria Antelmi ( Brindisi). Nella civica Puglia domani, sempre a sostegno di Fitto, scendono in campo Giovanni Taurisano di Oria e Maurizio Friolo di Torre Santa Susanna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento