menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Eroi al bisogno", precari Asl contro la mancata proroga dei contratti

Manifestazione indetta dalla Funzione pubblica Cgil. Si terrà nei pressi della sede della Asl lunedì 21 dicembre

BRINDISI - Niente proroga per il personale precario dell'Asl. La Funzione pubblica Cgil di Brindisi proclama lo stato di agitazione del personale precario della Asl Brindisi e indice una manifestazione denominata "Eroi al bisogno". La manifestazione si terrà in via Napoli nei pressi della sede della Asl di Brindisi lunedì 21 dicembre dalle 10.30 alle 13. 

L'iniziativa, fanno sapere dalla Fp Cgil, ha tre motivazioni: "Il mancato avvio delle procedure di ricognizione del personale in possesso dei requisiti di cui all'articolo 20, comma 1 e 2, del decreto legislativo numero 75/2017, così come modificato dall'articolo 4 bis della legge 17 Luglio 2020 numero 77, personale che maturerà i requisiti della stabilizzazione al 31 dicembre 2020; mancate disposizione di proroga a tutto il personale precario con prossima scadenza di contratto a tempo determinato fino a 36 mesi; sottoscrizione di nuovi contratto di lavoro a tempo determinato con una durata di mesi 36, come più volte sollecitato dalla Fp Cgil di Brindisi, in periodo di  emergenza covid-19. Le aspettative del personale medico e di comparto, sono almeno quelle di avere la garanzia di un contratto di lavoro che rispetti le norme nazionali e gli accordi aziendali, mentre assistiamo a decisioni discordanti e a ritardi inaccettabili, per tali ragioni invitiamo tutti i lavoratori della Asl Brindisi a una protesta  che consenta di far sentire la propria voce". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: nuovo aumento dei contagi e dei decessi

  • Attualità

    Di Rocco: "Così abbiamo riorganizzato la biblioteca in piena pandemia"

  • Economia

    Porto: "Un commissario straordinario per sbloccare le infrastrutture"

  • Politica

    "Edilizia, nel 2020 ci sono stati segnali incoraggianti"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento