Cittadino, sul sito del Comune attivato il portale dei servizi digitali

Dalle certificazioni, al pagamento di tributi, ai servizi della mensa scolastica fino alle prenotazioni di appuntamenti per gli uffici

BRINDISI - Da oggi, 2 novembre 2020, sul sito del Comune di Brindisi si può accedere al “Portale dei servizi digitali”, all'interno del quale l’amministrazione comunale ha voluto concentrare tutti i servizi al cittadino e alle imprese che si possono effettuare digitalmente. Tra le novità c’è la sezione “Prenotazioni online”, dove si possono prenotare gli appuntamenti presso alcuni uffici comunali, lo scopo è migliorare l'efficienza del servizio di pagamento dei tributi e ridurre al minimo l'affluenza degli utenti anche in ragione della situazione pandemica in atto, garantendo altresì la possibilità di discutere le proprie pratiche in assoluta privacy.

È possibile, poi, prenotare appuntamenti per accedere agli uffici: Polizia locale – Ufficio contravvenzioni, servizi finanziari, ufficio tributi (per accertamento Imu-Tasi, accertamento Tari, coattivo, imposte ordinarie Tari-Imu, sportello consulenti, Tosap pubblicità - pubbliche affissioni). In fase di prenotazione il contribuente potrà allegare i documenti utili alla discussione della pratica.

I servizi digitali attivati:

● Servizi demografici - per certificazioni anagrafiche e consultazione dati anagrafici

● Servizi tributari - calcolatrice Imu

● Prenotazioni online - per accesso agli uffici comunali (Polizia locale – ufficio contravvenzioni, servizi finanziari e ufficio tributi).

● Pagamenti - per pagamenti online tramite il sistema PagoPa

● Imposta di soggiorno - per accesso agli operatori del settore alberghiero

● Servizi scolastici - Portale dei genitori per i servizi di mensa scolastica

● Sportello Suap - per l'accesso al portale “Impresa in un giorno”

● Amministrazione trasparente - per accedere agli atti pubblicati in albo pretorio e amministrazione trasparente.

Servizi demografici

Nell'area “Servizi demografici” è ora possibile acquisire certificati anagrafici e di stato civile senza doversi recare personalmente presso gli uffici del Comune.

Spid

Inoltre sono fruibili una serie di servizi ai cittadini ed imprese attraverso l'accesso con Spid (sistema pubblico di identità digitale, tutte le informazioni per richiederlo qui: https://www.spid.gov.it/).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento