rotate-mobile
Attualità

Siccità nel 2022: come richiedere gli aiuti finanziari per le imprese agricole danneggiate

I titolari di aziende e società di Brindisi che hanno subito danni superiori al 30 per cento della produzione possono presentare apposita domanda

BRINDISI - Il ministero dell'Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste ha riconosciuto con decreto il carattere di eccezionalità dell'evento calamitoso "Siccità verificatasi dall'1 gennaio al 30 settembre 2022 nell'intero territorio della Regione Puglia", in virtù di questo l'Amministrazione comunale ha pubblicato l'avviso sul sito del Comune di Brindisi per richiedere gli aiuti finanziari da parte delle imprese agricole danneggiate dalla siccità.

I titolari di aziende e società agricole ubicate nel territorio comunale che hanno subito danni superiori al 30 per cento della produzione lorda vendibile aziendale riferita all'anno 2022, possono usufruire delle provvidenze presentando apposita domanda al Comune improrogabilmente entro e non oltre il 21 febbraio 2023.

L'avviso con relativa documentazione richiesta si trovano sul sito del Comune di Brindisi. Link utile: https://www.comune.brindisi.it/brindisi/po/mostra_news.php?id=1601&area=Hed.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siccità nel 2022: come richiedere gli aiuti finanziari per le imprese agricole danneggiate

BrindisiReport è in caricamento