Brindisi Solidale: attivati due nuovi numeri per i pacchi alimentari

Comune di Brindisi, Caritas e Croce Rossa avevano già predisposto due linee telefoniche a disposizione di coloro che hanno bisogno di un sostegno

BRINDISI - Per rispondere al meglio alle numerose richieste da parte dei cittadini che chiedono aiuto a Brindisi Solidale, l’amministrazione comunale ha deciso di attivare due ulteriori numeri di telefono a cui si potrà chiedere un pacco con generi alimentari.

Comune di Brindisi, Caritas e Croce Rossa avevano già predisposto due linee telefoniche a disposizione di coloro che hanno bisogno di un sostegno: Comune di Brindisi  - Tel. n. 0831229804 – dal lunedì, mercoledì e venerdì - dalle ore 9:00 alle 13:00. Croce Rossa Italiana Comitato di Brindisi – Tel. 3929261392 –  martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle 13:00 A questi due numeri si aggiungono 3669334948 - 3669334952 che saranno attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13.

Associazioni, comitati, imprese e fondazioni che vogliono contribuire alla raccolta e distribuzione di beni di prima necessità possono scrivere all’indirizzo brindisisolidale@comune.brindisi.it, indicando ragione e denominazione sociale, sede legale ed un recapito telefonico.

Per donare generi alimentari, nei supermercati sono stati creati appositi corner per con le “ceste solidali”, per donare un contributo economico si può versare su:

CONTO INTESTATO A: BRINDISI SOLIDALE- CARITAS BRINDISI

BANCA: Intesa Sanpaolo

IBAN: IT89 N030 6909 6061 0000 0172 141

CASUALE: Erogazione liberale Covid-19 Brindisi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

Torna su
BrindisiReport è in caricamento