“Strade provinciali pericolose: troppe buche”. Lavori urgenti alla Santa Teresa

Dopo le segnalazioni di polizia locale e personale di vigilanza, affidamento alla società in house della Provincia per 24.400 euro

BRINDISI – Strade provinciali colabrodo perché piene di buche che, con il passare del tempo, in alcuni punti sono diventate voragini. Pericolose per chi è alla guida. Diverse sono state le segnalazioni dei poliziotti municipali e la Provincia, dopo l’ennesima richiesta di intervento, ha affidato i lavori di ripristino del manto, alla società in house Santa Teresa, per un totale di 24.400 euro.

I lavori

Lo stemma della provincia di BrindisiLa partecipata dell’Amministrazione provinciale di Brindisi dovrà “procedere con urgenza a effettuare tutti gli interventi necessari per colmare le buche presenti sul piano viabile della strade”, sia del “settore Sud che del settore Nord, “al fine di garantire la sicurezza della circolazione”. Ci sono state segnalazioni anche dal personale di vigilanza.

Per la zona a Sud di Brindisi, l’ultima segnalazione è pervenuta 21 agosto scorso, stando agli atti dell’ufficio Viabilità e trasporti della Provincia, per quella a Nord, è arrivata cinque giorni più tardi. Per verificare l’effettivo stato dei luoghi, il dirigente ha disposto una serie di sopralluoghi, “constatando che occorre procedere quanto prima”.

La spesa

Tenuto conto della necessità di fare presto, per avviare subito i lavori, l’Amministrazione provinciale ha deciso di rivolgersi direttamente alla “sua” società, ritenuta “idonea”, “senza attendere l’iter burocratico” legato all’espletamento della gara d’appalto. Gli affidamenti sono stati ripartiti geograficamente, tra zona Nord e Sud, destinando per ciascuna area l’importo complessivo di 12.200 euro (12.200 per area, partendo da diecimila euro come base, più Iva).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento