Uil e Adoc: "Necessario ascoltare il bisogno di sicurezza del territorio"

Nota congiunta di Licchello e Zippo dopo l'appello lanciato dal questore Rossi nella conferenza stampa sull'operazione "Old Generation"

BRINDISI - Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma congiunta di Antonio Licchello, segretario territoriale della Uil Brindisi, e di Giuseppe Zippo, presidente provinciale Adoc, a seguito dell'appello lanciato dal questore di Brindisi, Ferdinando Rossi, in apertura della conferenza stampa sui dettagli dell'operazione "Old Generation".

"L’appello del questore di Brindisi, Ferdinando Rossi, rivolto al territorio per una maggiore collaborazione, non può e non deve rimanere inascoltato. In gioco questa volta non c’è solo la sicurezza dei cittadini e lo sviluppo del territorio, già alle prese con enormi difficoltà sociali, economiche ed occupazionali ma soprattutto il rapporto tra magistratura, forze di polizia e l’intera comunità. Tutti dobbiamo contribuire, attivamente, nella lotta ad ogni forma di attività illecita. Un principio che non va solo enunciato ma anche esercitato, quotidianamente, istante per istante attraverso un rifiuto netto ed incondizionato verso ogni forma di illegalità."

Il mondo del lavoro e dell’associazionismo possono continuare a svolgere un ruolo importante nella diffusione della cultura della legalità e nella lotta ai fenomeni criminosi. Per quanto sopra, sollecitiamo una campagna di ascolto del comitato per l’ordine e la sicurezza sotto il coordinamento del prefetto alla presenza di rappresentanti del governo centrale al fine di intercettare bisogni ed aspettative del territorio ma soprattutto per rendere più incisiva l’azione di prevenzione e di contrasto dei fenomeni criminosi. Ringraziamo sentitamente il questore per aver contribuito ad aprire un’importante riflessione sul rapporto di collaborazione con la realtà locale nella speranza che si esca quanto prima dal torpore".

Antonio Licchello, segretario Cst Uil Brindisi

Giuseppe Zippo, presidente provinciale Adoc

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento