Work Camp dei ragazzi 2020, plauso della Confconsumatori

L'iniziativa era rivolta ai bambini tra i 6 e gli 11 anni, in un percorso di cittadinanza attiva

BRINDISI - Iniziative originali, stimolanti e significative. Così il coordinamento provinciale della Confconsumatori si è complimentato con il Comune di Brindisi, assessorato alle politiche sociali e la cooperativa sociale "Amani" per aver promosso e realizzato l'iniziativa "Work Camp dei ragazzi 2020" che si è svolta presso la parrocchia "San Giustino de Jacobis" di Brindisi.

"Al nostro coordinamento - scrive il responsabile del coordinamento Confconsumatori, Emilio Graziuso - sono pervenute segnalazioni positive da parte dei genitori per questa impostante e significativa iniziativa avvenuta in un momento storico difficile, dopo mesi di isolamento dei bambini a causa del Covid. I bambini hanno riscoperto l'importanza della socialità e condivisione. A questo - conclude Graziuso - si aggiungono commenti positivi anche per la professionalità e disponibilità delle educatrici della cooperativa "Amani, sempre attente alle esigenze dei bambini". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento