rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità Mesagne

Buoni spesa, utenze e Tari: online l'avviso pubblico per accedere ai servizi di sostegno

Per ogni informazione, o per ricevere assistenza ai fini della compilazione dell’istanza e della relativa autocertificazione, è possibile contattare l’ufficio servizi sociali ai seguenti numeri 0831/732213 – 366/6379538

MESAGNE - E' stato pubblicato, sul sito del Comune di Mesagne, l'avviso per partecipare alla richiesta di buoni spesa, grazie alle risorse destinate dal decreto “Sostegni”, in favore delle famiglie che hanno sofferto la crisi economica a causa dell'emergenza epidemiologica in corso. L’istanza di accesso al servizio e la relativa autodichiarazione dovranno essere compilate accedendo al sito istituzionale www.comune.mesagne.br.it (Buoni Spesa governativi, cliccare su Modulo di domanda), utilizzando esclusivamente il seguente link.

I servizi di solidarietà prevedono: buoni spesa (100 euro per ogni componente per un massimo di euro 600 euro), per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità e per l’infanzia. Utenze acqua, luce e gas: per ogni famiglia richiedente su presentazione di bollette 2021 per le quali sarà erogato un contributo, pari al totale della presentazione per un massimo di 300 euro. Tari: per ogni famiglia richiedente, in regola con i pagamenti dei tributi alla data di febbraio 2020, su presentazione di avvisi di pagamento, bonari e/o accertamenti 2020/2021, per i quali sarà erogato un contributo pari al totale dell’avviso di pagamento/accertamento, per un massimo di 300 euro.

La scelta del richiedente può prevedere un’unica opzione. Per tutti i destinatari del contributo in esame, ad eccezione dei buoni spesa, sussiste l'obbligo di presentare le ricevute di pagamento entro il 31 marzo 2022, da far pervenire presso gli uffici dei servizi sociali o tramite posta elettronica all'indirizzo: politichesociali@comune.mesagne.br.it. Il contributo relativo alle utenze acqua, luce, gas e Tari sarà erogato tramite mandato di pagamento, a partire dalla metà di gennaio 2022.

Possono accedere ai servizi i cittadini che risiedono nel Comune di Mesagne, si trovano in condizione di difficoltà economica, non dispongono direttamente o per il tramite di altri componenti del nucleo familiare di depositi su conti correnti postali o bancari superiori a 5mila euro, non dispongono di un reddito mensile di qualsiasi natura, comprese le forme di sostegno pubblico (RdC, Red, Naspi, Cassa Integrazione, pensioni) e altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale, nella misura non superiore ad 800 euro mensili.

Per ogni informazione, o per ricevere assistenza ai fini della compilazione dell’istanza e della relativa autocertificazione, è possibile contattare l’ufficio servizi sociali ai seguenti numeri 0831/732213 – 366/6379538, anche via mail al seguente indirizzo: politichesociali@comune.mesagne.br.it. Le autodichiarazioni rilasciate al momento della presentazione dell’istanza di accesso al beneficio saranno sottoposte a controlli da parte degli organi competenti per la dovuta verifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni spesa, utenze e Tari: online l'avviso pubblico per accedere ai servizi di sostegno

BrindisiReport è in caricamento