rotate-mobile
Attualità Mesagne

Buoni spesa, utenze e Tari: avviso pubblico per accedere agli aiuti

L’istanza di accesso al servizio e la relativa autodichiarazione dovranno essere compilate accedendo al sito istituzionale

MESAGNE - Il Comune di Mesagne, ufficio Politiche Sociali, informa i cittadini che con fondi del decreto “Sostegni” sono state destinate nuove risorse agli interventi in favore delle famiglie che hanno sofferto la crisi economica a causa dell'emergenza epidemiologica. L’Amministrazione comunale, al fine di continuare a sostenere le famiglie la cui attività lavorativa sia stata fortemente compromessa dagli effetti negativi generati dalla pandemia, intende assicurare interventi di protezione sociale. 

L’istanza di accesso al servizio e la relativa autodichiarazione dovranno essere compilate accedendo al sito istituzionale all'indirizzo www.comune.mesagne.br.it (cercare la voce “Interventi di solidarietà ai sensi del decreto Sostegni – somme residuate”, cliccare su Modulo di domanda - https://mesagne.cartaspesa.it/modulo-richiesta-sostegni-bis/) .

A partire da martedì 18 ottobre 2022 e fino all’esaurimento delle risorse che risultano ancora nella disponibilità dell’Ente, si potrà presentare domanda per uno dei seguenti aiuti: Buoni spesa, 100 euro per ogni componente per un massimo di 600 euro per l’utilizzo di buoni spesa elettronici (utilizzabili presso i fornitori in elenco sul sito istituzionale del Comune) per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità e per l’infanzia. Utenze acqua luce e gas: per ogni famiglia richiedente su presentazione di bollette 2021 per le quali sarà erogato un contributo, pari al totale della presentazione per un massimo di e 300 euro. 

Tari: per ogni famiglia richiedente, in regola con i pagamenti dei tributi alla data di febbraio 2020, su presentazione di avvisi di pagamento, bonari e/o accertamento 2020/2021, per i quali sarà erogato un contributo pari al totale dell’avviso di pagamento/accertamento, per un massimo di 300 euro.

Possono inoltrare richiesta i soggetti che:  risiedono nel Comune di Mesagne; si trovano in condizione di difficoltà economica; non dispongono direttamente o per il tramite di altri componenti del nucleo familiare di depositi su conti correnti postali o bancari superiori a 5.000 euro.

Non dispongono di un reddito mensile di qualsiasi natura, comprese le forme di sostegno pubblico (RdC, Red, Naspi, Cassa Integrazione, pensioni) e altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale, in misura superiore a 800 euro mensili;

Per ogni ulteriore informazione o per ricevere assistenza ai fini della compilazione dell’istanza e della relativa autocertificazione, è possibile contattare l’ufficio Servizi Sociali al numero 0831/732213 o via e-mail al seguente indirizzo: politichesociali@comune.mesagne.br.it. Le autodichiarazioni rilasciate al momento della presentazione dell’istanza di accesso al beneficio saranno sottoposte a controlli da parte degli organi competenti per la dovuta verifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni spesa, utenze e Tari: avviso pubblico per accedere agli aiuti

BrindisiReport è in caricamento