menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo Sport si trasforma in momento di pulizia: rimossi rifiuti da arenile

I volontari di un'associazione ambientalista hanno trasformato l'attività fisica in spiaggia in un momento di raccolta dei rifiuti

CAMPO DI MARE - I volontari dell'associazione ambientalista "Etera, l'albero della vita" di San Pietro Vernotico, nel pomeriggio di ieri, sabato 30 gennaio, hanno trasformato l'attività fisica in spiaggia in un momento di raccolta dei rifiuti dall'arenile. Tutto nel pieno rispetto delle norme anti contagio e delle regole imposte dal Dpcm.

pulizia campo di mare-4

Si sono recati autonomamente nella marina di competenza del comune di San Pietro Vernotico, Campo di Mare, per svolgere attività previste dal decreto, come lo sport ma, tra una camminata veloce e una corsetta, muniti di buste di plastica, guanti e mascherine, hanno raccolto tutti i rifiuti incontrati durante il tragitto. Tutto senza assembrarsi, naturalmente. 

Un'idea che presto si trasformerà in un'iniziativa da lanciare tra i cittadini: "Sarebbe bello se ogni sportivo si portasse appresso un sacchetto per l'immondizia e raccogliesse la spazzatura che incontra in campagna o in spiaggia. Purtroppo in questo periodo di restrizioni non si può fare altro ma la tutela dell'Ambiente non può passare in secondo piano". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento