rotate-mobile
Attualità

Carabinieri, la visita del comandante interregionale Andrea Rispoli a Brindisi

Ha fatto il punto della situazione sul contesto territoriale e sulle problematiche emergenti in materia di ordine e sicurezza pubblica

BRINDISI - Oggi, 24 maggio 2023, il generale di corpo d’armata Andrea Rispoli, comandante interregionale carabinieri “Ogaden”, con sede a Napoli, si è recato in visita al comando provinciale carabinieri di Brindisi. Dopo la resa degli onori, l’alto ufficiale è stato ricevuto dal comandante provinciale di Brindisi, colonnello Leonardo Acquaro, insieme a tutti gli ufficiali, nonché a una rappresentanza dei marescialli, brigadieri, appuntati e carabinieri dei vari reparti territoriali del comando provinciale, nonché del gruppo carabinieri forestale e dei reparti speciali. Presenti anche una delegazione della rappresentanza militare e dell’Associazione nazionale Carabinieri e Forestali, costituite da personale in congedo che continua a prestare il proprio servizio nel campo del volontariato e della protezione civile.

La visita del comandante interregionale Carabinieri Andrea Rispoli a Brindisi

Nella sala rapporto del comando provinciale ha tenuto rapporto agli ufficiali, con i quali ha fatto il punto della situazione sul contesto territoriale e sulle problematiche emergenti in materia di ordine e sicurezza pubblica, soffermandosi sull’importanza del servizio di prossimità offerto ai cittadini con il conseguente aumento della fiducia nelle istituzioni. Ha voluto anche intrattenersi con i militari della sede ai quali ha rivolto espressioni di ringraziamento e apprezzamento per il servizio svolto e per la quotidiana opera di prevenzione e repressione svolta sul territorio, ribadendo l’importanza e il ruolo di assoluta centralità ricoperto dall’Arma dei carabinieri nel “sistema sicurezza” del Paese. Il comandante Interregionale ha quindi fatto visita alpPrefetto di Brindisi, Michela Savina La Iacona e al procuratore della Repubblica Antonio De Donno. Successivamente ha fatto visita alla Brigata San Marco di Brindisi dove è stato ricevuto dal comandante, contrammiraglio Massimiliano Grazioso.

Nell’ambito della visita, il generale ha incontrato i familiari del Car. Aus. M.O.V.M. alla memoria Angelo Petracca, caduto in servizio il 22 gennaio 1990 a Ceglie Messapica, nel corso di una sanguinosa rapina, in segno di vicinanza alle famiglie dei carabinieri che nel corso del servizio hanno sacrificato la propria vita per il bene del Paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, la visita del comandante interregionale Andrea Rispoli a Brindisi

BrindisiReport è in caricamento