menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carovigno. Elicotteri, droni e forze di polizia per controllare il territorio

Con circa 17mila abitanti, la città ha registrato 21 casi di contagi da coronavirus e 6 decessi. Il sindaco chiede più tamponi

CAROVIGNO -  Elicotteri, droni e forze di polizia per presidiare il territorio di Carovigno che fino ad oggi ha pagato il prezzo più alto in termini di vittime del Covid-19. Da oggi, in osservanza all'effettivo rispetto delle disposizioni impartite dai provevdimenti governativi, 10 pattuglie in aggiunta alla polizia locale e ai carabinieri del posto, effettueranno controlli straordinari a Carovigno. "Ringrazio la Questura di Brindisi, il comando provinciale dei carabinieri e il comando provinciale della guardia di finanza", afferma il sindaco Massimo Lanzilotti.  

Carovigno, con circa 17mila abitanti, ha registrato 21 casi di contagi da coronavirus e 6 decessi. Situazione che ha portato diversi esponenti politici a sollevare la questione, accogliendo l'appello delle istituzioni e del sindaco del Comune, Massimo Lanzilotti, che aveva nei giorni scorsi sollecitato più tamponi, ritenendo che in realtà potessero esserci ancora più casi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sanremo, sul palco dell'Ariston anche una ballerina brindisina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento