rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità Carovigno

Al castello di Carovigno si parla di legalità insieme al procuratore De Donno

Incontro con gli studenti delle scuole medie mercoledì 31 maggio, alle 10. E' organizzato dall'associazione Le Colonne

CAROVIGNO - Mercoledì 31 maggio, alle ore 10:00,  presso il castello Dentice di Frasso di Carovigno, avrà luogo l’incontro tra il procuratore della Procura di Brindisi Antonio De Donno e gli studenti delle scuole medie della città. L’iniziativa rappresenta la giornata conclusiva della seconda edizione del progetto "Legalità", promosso dall'associazione Le Colonne, ente gestore del castello e della biblioteca.

Il progetto nasce dalla necessità di affrontare in modo completo il tema della legalità, coinvolgendo in particolar modo gli studenti delle scuole medie. Il connubio tra i luoghi della cultura e la scuola si configura come il punto centrale da cui partire per educare i giovani al concetto di legalità, ponendo l'accento sul fatto che questo non rappresenta una mera astrazione, bensì un valore da abbracciare e mettere in pratica nel quotidiano di ciascuno. 

Durante gli incontri, che si sono svolti nei mesi di aprile e maggio, i ragazzi hanno affrontato in modo critico e partecipativo i temi centrali del progetto elaborando testi e disegni.

La giornata conclusiva sarà coronata dall'intervento del procuratore De Donno, che incontrerà gli studenti per condividere la sua esperienza e ascoltare le domande dei giovani partecipanti. Si tratta di un'occasione unica per coinvolgere i giovani su tematiche di fondamentale importanza, promuovendo una profonda riflessione su di esse.

Per ulteriori informazioni la Biblioteca comunale "Salvatore Morelli" all'indirizzo e-mail bibliotecadicarovigno@gmail.com o chiamando il numero di telefono 3791092451.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al castello di Carovigno si parla di legalità insieme al procuratore De Donno

BrindisiReport è in caricamento