Cavo Telecom invade la carreggiata, vigilanza evita il peggio

La pattuglia ha informato gli agenti della Polizia locale di San Pietro Vernotico competenti per territorio che si è recata sul posto

BRINDISI - Grazie al tempestivo intervento di una pattuglia della G4 Vigilanza si è evitato il peggio oggi sulla strada provinciale che collega San Pietro Vernotico a Brindisi dove un grosso cavo della compagnia telefonica Telecom è finito sulla carreggiata. La guardia particolare giurata è intervenuta in tempo evitando che i veicoli in transto sulla provinciale impattassero contro il grosso cavo rimasto sospeso per metà nell'aria.

cavo telecom-2

La pattuglia ha informato gli agenti della Polizia locale di San Pietro Vernotico competenti per territorio che si è recata sul posto. Nell'attesa dell'arrivo dei vigili il vigilante ha gestito la viabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid-19, pesante il bilancio dei decessi: 72 in un giorno. Calano i contagi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento