Ceglie e San Pietro, solidarietà in campo per le persone in difficoltà

La cooperativa Remedios e l'Aps sampietrana accanto a chi è costretto a stare a casa per prevenire il contagio

Sono, soprattutto, gli anziani soli, le persone in quarantena obbligatoria e chi, per diverse ragioni non può uscire, a subire gli effetti del coronavirus. Per questo motivo, già in alcuni Comuni, è attivo il servizio della Protezione Civile per andare in aiuto alle tante persone in difficoltà. Ma in altre città, invece, sono, volontariamente, scese in campo diverse associazioni o cooperative per dare il proprio contributo.

A San Pietro Vernotico, l' associazione "Sampietrana"  si è messa a disposizione della cittadinanza nel compiere servizi di prima necessità per gli over65, la fascia considerata più vulnerabile, onde evitare il contagio da coronavirus. "Chi di questa fascia di età avesse bisogno di uscire a fare spese varie o di procurarsi farmaci e non avesse nessuno che possa occuparsene - spiega il presidente Pierluigi Galati - noi di associazione "Sampietrana", con le dovute precauzioni, eseguiremo gratuitamente questi servizi, basta contattare il numero 3484027876."

piazza del popolo san pietro-8

A Ceglie Messapica, invece, la "Remedios" cooperativa sociale onlus, già operante nel settore di assistenza domiciliare socio-sanitaria, iscritta nel registro regionale, ha già comunicago agli Enti territoriale, di essere pronta ad offrire, volontariamente e gratuitamente, tutto il supporto per servizi quotidiani, così da alleviare questo momento già difficile per tutti. Il numero da contattare è 351.9457583.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento